Roma-Milano, andata e ritorno: riecco Spinazzola, naufragato lo scambio con Politano

Roma-Milano, andata e ritorno: riecco Spinazzola, naufragato lo scambio con Politano

L’operazione con l’Inter è definitivamente saltata: “Sto bene, penso solo al Genoa”, le parole del terzino al rientro nella capitale. Oggi niente allenamento, Fonseca in emergenza terzini e Peres spera

di Francesco Iucca, @francescoiucca
Il giorno dopo la bella vittoria contro il Parma in Coppa Italia, a monopolizzare l’attenzione del mondo Roma è stato senza dubbio lo scambio con l’Inter tra Matteo Politano e Leonardo Spinazzola, che ha fatto vivere nuovi colpi di scena. Se l’affare sembrava inizialmente essersi sbloccato, le due società non sono invece riuscite a trovare l’accordo sulla formula e nel primo pomeriggio l’operazione è definitivamente saltata. Un brutto colpo per i giallorossi, alla ricerca di un sostituto di Zaniolo dopo il brutto infortunio di domenica. Intanto Spinazzola è partito nel pomeriggio da Linate ed è atterrato un’ora dopo a Roma. Ora mi allenerò, ma sto bene e penso solo al Genoa”, ha detto il terzino giallorosso al suo arrivo a Fiumicino. A questo punto Petrachi dovrà trovare altrove un esterno offensivo, anche se Politano continua a piacere: l’alternativa è lo spagnolo del Milan Suso. Soldi freschi potrebbero arrivare addirittura dalla cessione di Sadiq dal Partizan Belgrado al Napoli. La Roma, però, ancora proprietaria del cartellino (ma c’è l’obbligo di riscatto fissato già a 1,6 milioni) vorrebbe 5 dei 12 milioni che il club azzurro sarebbe pronto a offrire per il nigeriano, che in Serbia è rinato. Non arriverà nella capitale, invece, Ricardo Grigore, difensore della Dinamo Bucarest accostato ai giallorossi: “Futuro alla Roma? Sono lunsingato, ma io voglio restare a lungo qui alla Dinamo e diventare capitano”. Un altro colpo, però, Petrachi lo ha già messo a segno: si tratta di Ibanez, centrale dell’Atalanta che dovrebbe arrivare per circa 11 milioni. Decisivo, ancora una volta , l’intervento va WhatsApp di Paulo Fonseca.

DAL CAMPO – Intanto il tecnico portoghese oggi ha concesso la giornata libera ai suoi giocatori dopo la vittoria di ieri contro il Parma, con la ripresa fissata per domani. L’allenatore giallorosso – che in questi mesi ha dimostrato di essere un vero e proprio trasformista a livello tattico – domenica col Genoa sarà in piena emergenza terzini. Una possibilità potrebbe arrivare da Bruno Peres, che al ‘Tardini’ ha esordito e si candida anche per ‘Marassi’. Il match contro i rossoblù di Nicola sarà arbitrato da Maresca, con cui la Roma ha dei precedenti decisamente positivi. Particolare attenzione andrà riservata a Goran Pandev, veterano del ‘Grifone’ e della Serie A, oltre a essere ex Lazio che contro i giallorossi mette in campo qualcosa in più: “Per me è sempre un derby. Ricordo le gare con la Lazio e in particolare una. La vincemmo con un gol mio e il 3-2 di Behrami nel recupero. Speriamo finisca così anche domenica e che segni ancora Valon”.

LE ALTRE NEWS – Intanto la Lega Serie A ha reso note date e orari delle partite dalla quarta all’undicesima giornata di campionato. Più a breve termine, invece, l’impegno con la Juventus in Coppa Italia all’Allianz Stadium: sono già in vendita i biglietti per il settore ospiti. Per Nicolò Zaniolo è cominciato il lungo periodo di riabilitazione che lo porterà al rientro in campo, ma non solo. Il giocatore della Roma riceverà un’edizione speciale della Bibbia e gliela consegnerà il Papa in persona, il prossimo 26 gennaio, in occasione della messa che presiederà nella Basilca di San Pietro per la Domenica dedicata alla Parola di Dio. Intanto il numero 22 giallorosso è diventato anche un supereroe, su un murale realizzato a Trastevere. Si chiude definitivamente la vicenda Petrachi-Torino. A quasi sette mesi di distanza dall’addio ufficiale tra il dirigente salentino e il club granata la Procura Generale dello Sport presso il Coni ha condiviso l’intendimento di archiviazione proposto dalla Procura Federale dieci giorni fa. James Pallotta, infine, dopo la Roma sarebbe intenzionato ad acquistare un altro club: si tratta del Newcastle.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy