Petrachi senza poteri, sul mercato si attiva Baldini. Il Lipsia prende tempo per Schick

Caos in casa giallorossa, tagliati gli elogi al d.s. e Lo Schiavo nuovo capo degli osservatori. Under offerto allo United, Kluivert promosso dai tifosi dell’Arsenal. Pellegrini ancora alle prese con l’affaticamento muscolare

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Regna il caos in casa Roma. La difficile posizione di Petrachi ha scosso il mondo giallorosso nelle ultime ore, mettendo in secondo piano la ripartenza del campionato e le strategie sul mercato. In attesa di capire le novità ai vertici della dirigenza, qualcosa si muove nei piani più bassi: Lo Schiavo sarà il nuovo capo degli osservatori dopo l’addio di Bifulco. Se Petrachi vive da separato in casa, (tanto da costringere il club a tagliare gli elogi nell’intervista di Pallotta) a pensare ai trasferimenti estivi (ufficializzate le nuove date del calciomercato) è Franco Baldini: il consulente di James Pallotta ha provato a inserire Under nell’operazione Smalling con il Manchester United e cercherà di trovare una sistemazione a Schick in Premier League dopo che oggi è scaduta l’opzione per il riscatto del Lipsia.

Schick, Kluivert e i nomi nuovi dal mercato

 

Dell’attaccante ceco ha parlato anche l’allenatore Nagelsmann: “Stiamo ancora trattando, potremmo anche rinnovare il prestito”. Kluivert piace già ai tifosi dell’Arsenal dopo i rumors di mercato che l’hanno accostato ai Gunners nella trattativa per far restare Mkhitaryan in giallorosso: “È uno Sterling 2.0, un’occasione da non perdere”. I nomi nuovi sono quelli di Bouanga del Saint-Etienne per l’attacco e di Porozo del Santos per la difesa. Olsen cercato dallo Sporting Lisbona mentre su Arias ci sono anche Inter e Milan.
Capitolo campionato: la Roma in vista della partita con la Samp fa i conti con i problemi di Pellegrini, Mancini e Pau Lopez,  il Milan invece prova a recuperare Duarte e Ibra per la sfida con i giallorossi. Il comitato tecnico scientifico conferma il sì alla “quarantena soft”. Altro bel gesto di Roma Cares: donate 1400 paia di scarpe antinfortunistiche alla Croce Rossa. Stabilita la formula dell’Europa League: Dzeko e compagni sfideranno in gara secca il Siviglia negli ottavi di finale e poi eventualmente si giocheranno il trofeo in una final eight da giocare in Germania.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy