Roma, tagliata la parte dell’intervista in cui Pallotta elogia Petrachi

Le parole del presidente rimodellate dopo lo strappo dei giorni scorsi

di Redazione, @forzaroma

L’intervista casalinga di James Pallotta è stata rimodellata dopo lo strappo tra il presidente e il ds Petrachi: come riporta “La Repubblica” è stata tagliata la parte integrale delle parole del presidente in cui si elogiava anche Petrachi. Ieri il ds si è confrontato con Fienga e non intende rinunciare ad altri due anni di stipendio a circa 1,2 milioni di euro, aspetta che sia Pallotta a muoversi, in attesa che il presidente tratti una buonuscita.

Pallotta, inoltre, ha in pratica liquidato Dan Friedkin – irritato – confermando che il club è in vendita: “L’ultima offerta del gruppo Friedkin non era accettabile. Se il gruppo Friedkin avesse i soldi e volesse avanzare un’offerta ritenuta da noi accettabile, lo ascolteremmo. Ma voglio lasciare la Roma in mani solide”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy