Roma, ripresa con vista Bologna: Pellegrini-Veretout ok, Mirante a rischio

I giallorossi sono tornati subito in campo per preparare la trasferta di domenica: Fonseca fa la conta dei disponibili

di Francesco Iucca, @francescoiucca

La Roma è tornata nella notte dalla trasferta in Bulgaria. Col CSKA Sofia i giallorossi hanno chiuso perdendo 3-1, Fonseca ha potuto vedere all’opera qualche giovane interessante, Tommaso Milanese in testa. Anche se gli errori di Fazio, Diawara e non solo hanno lasciato qualche perplessità sia nei giocatori che nel tecnico. Lunedì ci sarà il sorteggio dei sedicesimi di Europa League a Nyon, in Svizzera: sono 15 le possibili avversarie della Roma. Oltre a Milanese, anche Mory Bamba e Pietro Boer hanno debuttato in prima squadra dal primo minuto: il giovanissimo portiere oggi ha celebrato la sua prima volta sui social, “nonostante la giornata storta” e ha ricevuto il messaggio anche della sua ex squadra. Serata negativa che ha visto protagonista anche e soprattutto Amadou Diawara, all’ennesima prestazione opaca che rischia di farlo arretrare definitivamente nelle gerarchie di Fonseca, finendo sul mercato. Tanti complimenti, invece, per Milanese tra cui quello del compagno di squadra Marash Kumbulla.

LaPresse

Bologna-Roma, provino ok per Pellegrini e Veretout. Mirante in dubbio

 

In tarda mattinata la Roma è tornata subito in campo per preparare la sfida di domenica alle 15 contro il Bologna: segnali importanti arrivano da Lorenzo Pellegrini e Jordan Veretout, che hanno lavorato in gruppo a differenza di Mancini. Per il centrocampista di Cinecittà si è trattato di un provino importante per capire lo stato della caviglia, così come Antonio Mirante dovrà testare le condizioni della mano. Il portiere resta in dubbio e attualmente è fuori dalle probabili formazioni di Bologna-Roma, in cui Borja Mayoral tornerà in panchina. Nell’allenamento di oggi qualche defezione anche per Sinisa Mihajlovic, con Orsolini, Denswil e Sansone che non hanno lavorato col gruppo. L’attività della squadra rossoblù è ripresa regolarmente dopo la notizia della positività di due membri dello staff tecnico rossoblù, regolarmente isolati come comunicato dal club.

Non sembrano esserci novità, invece, per il possibile arrivo di Lucas Verissimo, difensore brasiliano accostato a lungo ai giallorossi: il San Paolo ha negato qualsiasi offerta. Dal Brasile è arrivato anche il commosso saluto di Paulo Roberto Falcao a Pablito Rossi: “Qui abbiamo pianto per colpa tua, ma oggi tutto il mio Paese piange per te. Hai fatto ciò che fanno i grandi campioni: l’impossibile. In quegli anni la mia Roma e la tua Juve davano spettacolo in tutto il mondo. Sono stati anni bellissimi, caro Paolo”. Infine, in attesa del sorteggio di lunedì, sono uscite le quote per la vittoria finale dell’Europa League per ciascuna squadra: i giallorossi fuori dal novero delle favorite, che pagherebbero 20 volte la puntata al pari di Villareal e Benfica, e dietro al Napoli di Gattuso (14) e al Milan (11). In pole lo United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy