Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma, fatta per Maitland-Niles. El Shaarawy ci sarà contro il Milan

Getty Images

Offerto alla Roma Joao Mario. Spunta anche il nome di Keita per giugno. A Mourinho piace anche Kamara e Reynolds è sempre più vicino all’Anderlecht

Redazione

Arriva il primo colpo giallorosso di questo mercato ed è Maitland Niles terzino destro dell'Arsenal: la società per dare l'accelerata definitiva all'affare, ha aumentato l'offerta, per un prestito secco, di 500 mila euro più altri 500 di bonus. Domani il giocatore potrebbe già effettuare le visite mediche a Londra. Il secondo profilo che piace, è Boubacar Kamara: anche lui in pole per far tornare il sorriso a Mourinho e infoltire il centrocampo: i rapporti con col Marsiglia sono ottimi e i due club hanno parlato sulla possibilità di limare le cifre del riscatto obbligatorio di Pau Lopez e Under. Ci si proietta inoltre anche sulla sessione estiva, nel mirino di Tiago Pinto in vista di giugno c'è anche il centrocampista del Liverpool Naby Keita, pagato 60milioni di euro dal Lipsia nel 2018, ma che non sta convincendo il tecnico degli inglesi Klopp. Movimenti anche in uscita: ad un solo anno dal suo arrivo, Bryan Reynolds sembra essere il primo papabile nome a lasciare Trigoria in questo mercato invernale. Su di lui, infatti, si fa forte l'interesse dell'Anderlecht che lo vorrebbe prendere in prestito, anche se rimarrebbe ancora aperta la modalità del trasferimento. Il secondo indiziato a lasciare la capitale potrebbe essere Gonzalo Villar: nonostante se ne parli da giorni, è di oggi la notizia che Inzaghi sia alla ricerca di un vice Brozovic. Nulla di concreto ancora per lo spagnolo, se non il fatto che sia proprio la Roma a cercare di piazzarlo visto il poco utilizzo in questo avvio di stagione.

 Getty Images

Milan-Roma: domani la conferenza di Mourinho

Milan-Roma è sempre più vicina: domani pomeriggio alle ore 16, Josè Mourinho sarà in conferenza stampa per rispondere alle domande della stampa. Recupera intanto capitan Pellegrini che dovrà cercare di accedere su di lui i riflettori a San Siro: anche El Shaarawy  torna a disposizione del mister e potrà partire con la squadra per Milano. Arrivano anche buone notizie per Pioli che può tornare a sorridere: Zlatan IbrahimovicRafael Leao e Ante Rebic sono tornati ad allenarsi con il gruppo e hanno risposto presente al big match di giovedì pomeriggio. Oggi le due squadre sono tornate ad allenarsi e pochi rimangono i ballottaggi aperti sulle probabili formazioni: Mourinho avrà a disposizione tutti i titolari tranne Spinazzola (fermo ai box ormai dallo scorso 2 luglio ma prossimo al ritorno in campo)Fuzato e Mayoral e Diawara e Darboe, volati in patria per disputare la Coppa d'Africa, dunque il modulo non dovrebbe cambiare. Pioli invece oltre a KessièBennacer e Ballo Tourè perde un secondo giocatore per la positività al Covid19, che si somma a quello di Tatarusanu: l'unico dubbio quindi rimane sulla fascia destra tra Calabria e Florenzi.

Martina Stella