Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Inter, Villar arriva solo se partono in due

Getty Images

Per l’ok al romanista bisogna vendere

Massimo Limiti

Il vice Brozovic nell'Inter diventerebbe una necessità per Inzaghi se alla fine i centrocampisti nerazzurri in partenza fossero due e non soltanto uno, scrive Filippo Conticello su La Gazzetta dello Sport. Tradotto: se anche Stefano Sensi battesse i piedi per andare a giocare di più e trovasse un altro club pronto ad accoglierlo. A quel punto, la coperta in mediana diventerebbe corta e si potrebbe puntare su un giocatore con caratteristiche da regista. E su questo fronte, per lo staff nerazzurro Gonzalo Villar possiede la qualità e il dinamismo giusto per essere ingaggiato. Tra l’altro, Mourinho ha messo lo spagnolo da tempo sulla lista dei sacrificabili e lasciarlo per sei mesi di contratto all’Inter sarebbe un modo per non farlo svalutare troppo. A differenza della trattativa con l’Everton, però, su questo fronte i nerazzurri non possono che aspettare sulla riva del fiume il corso degli eventi.