La Roma prepara la sfida al Sassuolo. Calafiori, missione rinnovo: pronto un quinquennale

Tanti i giovani del vivaio pronti ad esordire contro il Cska Sofia. Qatar 2022, De Rossi sarà presente alla cerimonia dei sorteggi

di Iacopo Erba

Un bacio alla maglia e un futuro tutto da raccontare. Il gol di Riccardo Calafiori contro lo Young Boys ha regalato alla piazza giallorossa un nuovo beniamino: romano di nascita, romanista di fede, grande corsa e sinistro da favola. Tutte qualità che hanno spinto il club ad accelerare le operazioni per il rinnovo di contratto del giocatore: sul tavolo del suo agente Mino Raiola sarà presentato un contratto quinquennale, con l’obiettivo di blindarlo e farne un pilastro della Roma che verrà. Il percorso di Calafiori potrebbe essere intrapreso da tanti altri ragazzi del settore giovanile: se lo augurano i Friedkin, mentre Fonseca è pronto a regalare ad alcuni di loro la gioia dell’esordio nella prossima trasferta europea sul campo del Cska Sofia.

LaPresse

Verso il Sassuolo: differenziato per Smalling, Veretout e Mancini

 

Le sensazioni positive per la vittoria europea, esternate anche da vari membri della squadra sui social, dovranno essere incanalate nella preparazione della sfida al Sassuolo. Oggi gli uomini di Fonseca hanno lavorato in quel di Trigoria per la consueta seduta mattutina. Semplice scarico per i giocatori impiegati nella sfida dei ieri, mentre Smalling, Veretout e Mancini si sono allenati a parte: difficile ipotizzare il recupero dei tre pilastri, mentre ci sarà dal primo minuto Pellegrini, in attesa di festeggiare la nascita del suo secondogenito. Fonseca sarà costretto ad inventarsi qualcosa, così come il suo collega De Zerbi, che dovrà fare con tutta probabilità ancora a meno di Caputo e Defrel. Nonostante le defezioni, i bookmakers credono comunque nella vittoria giallorossa: la quota è fissata a 1,72.

LaPresse

 

Le altre notizie: De Rossi per i sorteggi di Qatar 2022, Fienga investe nel rosa

 

Se il grande protagonista di giornata della prima squadra giallorossa è stato senza dubbio Calafiori, a far parlare di sé è stato anche Daniele De Rossi, amico ed idolo del terzino diciottenne. L’ormai ex Capitan Futuro, oltre a concedersi un romantico scatto con Renato Zero che ha infiammato il cuore dei tifosi, sarà anche ufficialmente presente alla cerimonia dei sorteggi per il Mondiale in Qatar del 2022. Intanto, all’interno della dirigenza giallorossa, nella giornata di oggi c’è stata l’importante novità riguardante il CEO Guido Fienga, che ha acquisito le quote di maggioranza di Red Public, società di consulenza strategica al 100% femminile: un progetto senza eguali, per un futuro sempre più tinto di rosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy