Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Verso Roma-Napoli, Mourinho: “Zaniolo ci sarà. Ottimo rapporto con la società”

ROME, ITALY - OCTOBER 23: Josè Mourinho during an AS Roma press conference at Centro Sportivo Fulvio Bernardini on October 23, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

Lo Special One ha confermato la presenza del numero 22 tra i titolari insieme a Karsdorp. In conferenza ha difeso il lavoro della società dicendo che sta rimediando a errori commessi da altri

Redazione

Domani è il giorno, la Roma scenderà in campo per affrontare il Napoli capolista cercando di far dimenticare la figuraccia norvegese. Mourinho in conferenza stampa ha confermato la presenza di Zaniolo(che spera di prendere la sua rivincita su Spalletti che lo bocciò ai tempi dell'Inter), annunciandolo di fatto come titolare, insieme a Karsdorp. Anche il tecnico toscano dopo aver guidato la rifinitura dei suoi ha parlato del match alla stampa dicendo che per lui, quella contro i giallorossi, non sarà mai una partita come le altre e di non temere i fischi che verranno dagli spalti dello stadio quasi sold out. Ritorna da avversario dopo aver lasciato l'Olimpico nel giorno dell'addio al calcio di Totti. Proprio a proposito dell'ex Capitano si è lasciato sfuggire qualche battuta e ha lanciato l'idea per una sua serie: "Speravo de morì dopo". Il Napoli ha diramato anche la lista dei convocati per la sfida di domani comunicando l'assenza di Manolas, fermo ai box per una lesione muscolare al gluteo, e Ounas. Domani alle 18 si sfideranno due tra le squadre più interessanti del campionato, leggendo i numeri, le fasi offensive delle due squadre si equivalgono, la differenza sta tutta nella difesa. I partenopei hanno subito, infatti, un terzo dei gol rispetto agli uomini dello Special One. Inoltre Mourinho ritroverà in campo Osimhenche rifiutò di andare al Tottenham con il portoghese in panchina per evitare la concorrenza di Harry Kane.

 

Simone Candela