Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Spalletti: “Ho amato Totti, farò una serie: ‘Speriamo de morì tutti dopo’”

Spalletti: “Ho amato Totti, farò una serie: ‘Speriamo de morì tutti dopo’”

Era inevitabile che prima della partita tra Roma e Napoli tornasse a galla la polemica fra l'allenatore toscano e l'ex capitano giallorosso Francesco Totti. In conferenza stampa ci sono state parole d'affetto ma anche l'immancabile frecciatina

Redazione

In vista della partita di domani pomeriggio tra Roma e Napoli era inevitabile che l'argomento "Totti" sarebbe tornato a galla. Spalletti tornerà a Roma dopo il brutto addio del 2017, anno in cui anche il capitano giallorosso ha appeso gli scarpini al chiodo. Dopo aver lasciato la squadra capitolina Spalletti è rimasto al centro delle polemiche, anche nella serie televisiva dedicata al numero 10 del club giallorosso, "Speravo de morì prima", dove il ruolo del mister è stato interpretato da Gianmarco Tognazzi.

Il tecnico toscano, in conferenza stampa, ha parlato della vicenda: "Per Totti ho fatto delle cose che pensavo di non fare per nessun calciatore e le rifarei anche. Ho amato l'ambiente, ho amato Totti. Col pallone tra i piedi è il calciatore più forte che ho mai allenato, è tra i più grandi quest'era calcistica". Non poteva mancare la frecciatina: "Non voglio spoilerare la serie che farò io su Totti: il titolo è 'Speriamo de morì tutti dopo". 

tutte le notizie di