La Roma riparte verso l’Udinese: ecco El Shaarawy. Per Veretout si pensa al rinnovo

In bilico i riscatti di Kluivert e Under, il portiere Rui Silva verso il Real Betis. Doppio fiocco rosa a casa Cristante: nate Victoria e Aurora

di Iacopo Erba

Alla ricerca di una consapevolezza che la Roma, parola di Alessio Tacchinardi, è ancora lontanissima dall’aver raggiunto. I giallorossi, nel prossimo weekend di Serie A, vedranno ancora bianconero di fronte a sé: all’Olimpico, alle 12 e 30, arriva l’Udinese, squadra in fiducia e rinfrancata dai recenti risultati positivi. Per Fonseca e i suoi l’obiettivo è quello di riprendere subito la marcia Champions, divenuta decisamente più complicata dopo la sconfitta contro la Juventus.

El Shaarawy c’è, Pedro ancora no. Gioia Cristante: è papà di due bimbe

 

A Trigoria l’emergenza può tutt’altro che definirsi conclusa. Smalling ne avrà ancora per diverse settimane e continua a preoccupare la situazione di Pedro, che anche oggi ha svolto lavoro individuale. Si è invece unito ai compagni Stefan El Shaarawy, praticamente certo di ritagliarsi uno spazio tra i convocati in vista della prossima gara.

Diversi i giocatori affaticati dalla prova dell’Allianz Stadium che, come da tradizione, sono stati impegnati in un semplice lavoro di scarico. Tra questi c’era Cristante, fresco papà di due splendide gemelline: Victoria e Aurora entrano ufficialmente a far parte della grande famiglia giallorossa. Regolarmente arruolato anche Kumbulla, che ha festeggiato oggi il suo ventunesimo compleanno.

LaPresse

Giuffredi bussa a Pinto: obiettivo rinnovo per Veretout. E l’idea Hysaj…

 

Jordan Veretout sarà invece tra i primissimi nomi ad essere spuntato sull’agenda da Tiago Pinto. Il gm incontrerà presto l’agente del francese Giuffredi per ridiscutere il contratto in scadenza 2024: probabile un ritocco dell’ingaggio. E proprio il noto procuratore potrebbe rispolverare il nome di Hysaj per il prossimo futuro del club giallorosso (l’albanese non rinnoverà col Napoli e si libererà a parametro 0 a fine stagione). Chi non sbarcherà invece a Trigoria è il portiere Rui Silva, ormai promesso sposo del Real Betis.

A preoccupare il club sono anche le situazioni di Under e Kluivert, che non riescono a trovare spazio e occasione di esprimersi con le maglie di Leicester e Lipsia e potrebbero rientrare (svalutati) alla base. Entrambi gli esterni sono stati compagni di squadra di Daniele De Rossi, che sarà tra i grandi protagonisti del calendario della Onlus Linfoamici: un cuore, quello dell’ex capitano, da sempre grande sia dentro che fuori dal campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy