Roma, in difesa obiettivo Izzo. Zaniolo riparte dopo l’operazione

Roma, in difesa obiettivo Izzo. Zaniolo riparte dopo l’operazione

Ai saluti Jesus e Karsdorp, diretti al Genoa. Trovato l’accordo con Milik. Santon verso il Crotone, Peres pronto a rientrare in gruppo

di Valerio Salviani, @vale_salviani

La Roma accelera sul mercato in entrata e prova a chiudere i primi due colpi dell’era Friedkin. Smalling era noto, Izzo una sorpresa. L’inglese ha da tempo l’accordo con i giallorossi e aspetta il via libera dal Manchester United per tornare nella capitale. La fumata bianca può arrivare nelle prossime 48 ore. Affare da 15 milioni tra parte fissa e bonus, ma i Red Devils vorrebbero uno sforzo in più. Si lavora anche per il napoletano, ma la sinergia con Raiola sta aiutando la trattativa (complicata) con il Torino e già domani possono esserci notizie. La volontà è continuare a puntare sulla difesa a tre e dare più certezze al reparto che attualmente sembra più scoperto. A un passo dall’addio Jesus e Karsdorp, entrambi destinati al Genoa.

DZEKO-MILIK: ORE DECISIVE – Continua a tenere banco la vicenda Milik-Dzeko. Due affari separati, ma collegati. La Roma e il Napoli hanno fatto passi avanti importanti per trovare un accordo. Il club di De Laurentiis non vuole rischiare di perdere il polacco a zero (il contratto scade nel 2021) e per questo ha deciso di abbassare le pretese. Il prezzo ora è 25 milioni e i giallorossi possono davvero pensarci. Milik, che inizialmente non era convinto del trasferimento in giallorosso, ha trovato un accordo con la società dei Friedkin. Questa settimana sarà uno spartiacque: sì o no definitivo. Dzeko resterebbe nella capitale senza problemi, ma l’avventura alla Juventus è una tentazione forte che, se ci saranno le condizioni, non rifiuterà.

ZANIOLO OPERATO, COMINCIA LA RISALITA – Nicolò Zaniolo si è sottoposto questa mattina alla seconda operazione al ginocchio nel giro di otto mesi e mezzo. L’intervento, questa volta fatto a Innsbruck ad opera di Christian Fink, è andato perfettamente. Il decorso è già cominciato e il numero 22 romanista ha voluto mandare un messaggio ai tanti tifosi che stanno facendo il tifo per lui: “Da ora conto alla rovescia per tornare a fare ciò che amo… cioè giocare con la maglia della Roma ed esultare insieme a voi. Sempre forza Roma, innamorato follemente di questa maglia“. Zaniolo resterà in Austria almeno una settimana insieme alla famiglia e alla fidanzata.

ALTRE – La fascia destra resta un ruolo da sistemare. Per l’esordio con il Verona Fonseca potrebbe spostare Spinazzola, ma serve almeno un innesto dal mercato. Peres è pronto a tornare in gruppo dopo il coronavirus e non sarà a disposizione almeno fino al match con la Juventus. Santon resta in uscita. Su di lui c’è il Crotone. In Turchia Pastore è stato accostato al Galatasaray, ma l’agente del giocatore ha smentito: “Fake news”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy