La carica di Fonseca: “Voglio restare tanto a Roma e vincere”. Kalinic e Jesus in uscita, caos Karsdorp

La carica di Fonseca: “Voglio restare tanto a Roma e vincere”. Kalinic e Jesus in uscita, caos Karsdorp

L’allenatore giallorosso ritroverà tutti lunedì. Sempre più vicino l’inizio del mercato e il futuro di molti giocatori è in bilico, intanto il terzino olandese fa infuriare i tifosi del Feyenoord

di Matteo Falanesca

“Vorrei restare tanto a Roma e voglio vincere”. Queste alcune delle parole di Paulo Fonseca nella lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport. L’allenatore della Roma parla del calciatore che era e dei modelli ai quali si è ispirato, arrivando a toccare argomenti importanti come il tema del razzismo, passando per il futuro di alcuni giocatori giallorossi come Florenzi e Smalling. Fonseca ritroverà tutti il 30 dicembre per il primo allenamento dopo le festività natalizie, per iniziare a preparare la sfida del 5 gennaio contro il Torino di Mazzarri. I granata riprenderanno ad allenarsi domani in vista del match dell’Olimpico. Chi potrebbe tornare presto in campo, dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2016, è Pablo Daniel Osvaldo. Si allenerà con il Banfield, di cui il padre è sempre stato grande tifoso, poi si deciderà se dare seguito al ritorno del classe ’86. Intanto la Roma si stringe intorno agli abitanti di Mogadiscio, dove oggi un’autobomba è esplosa uccidendo 70 persone e causando molti feriti. “I pensieri di tutta l’AS Roma sono rivolti a coloro che sono stati colpiti dall’attacco terroristico scioccante oggi a Mogadiscio, in Somalia“, scrive la società su Twitter.

MERCATO – Pochi giorni e prenderà il via una nuova sessione di calciomercato. La finestra invernale di trasferimenti inizierà ufficialmente il 2 gennaio, con la data di chiusura fissata per il 31 dello stesso mese alle ore 20. Petrachi si muoverà per rafforzare questa Roma, ma saranno effettuate operazioni in entrata solo se ci saranno delle uscite, come ribadito da Fonseca. L’obiettivo principale è risolvere la questione legata al vice-Dzeko. Kalinic non sembra aver convinto l’allenatore portoghese, che ha preferito adattare Zaniolo nel ruolo di centravanti quando il numero 9 bosniaco non era al meglio. Numerosi i nomi finiti sul taccuino del direttore sportivo leccese: da Petagna a Pinamonti, passando per Mariano Diaz fino ad arrivare al sogno Kean. Ancelotti, che lo ha schierato titolare nel pomeriggio in Newcastle-Everton, sembra volerlo trattenere. L’ex tecnico del Napoli avrebbe richiesto alla dirigenza del suo nuovo club un centrocampista e uno dei nomi presi in considerazione è quello di Steven Nzonzi (messo fuori rosa dal Galatasaray), anche se c’è da battere la concorrenza del Lione di Garcia. Futuro incerto anche per Juan Jesus e Rick Karsdrop. Il brasiliano è uno dei possibili partenti ma le pretendenti, come il Bologna, sono spaventate dall’elevato ingaggio. Il prestito dell’olandese scade il 30 giugno 2020, ma per ora è concentrato sulla seconda parte di stagione con il suo Feyenoord. Lo scrive sui social, rispondendo alle accuse sull’uso di droga a lui rivolte in questi giorni, affermando che mai ne ha fatto e ne farà uso.

ANNO NUOVO – Con l’inizio del 2020 terminerà il decennio apertosi nel 2010. E’ arrivato il tempo di tirare le somme ripercorrendo questi ultimi anni. Passando tra le più belle coreografie si arriva al ricordo più emozionante, sicuramente legato alla stagione 2017/18 votata dai tifosi come la migliore dell’ultima decade. La storica rimonta contro il Barcellona ha permesso alla Roma di raggiungere la semifinale di Champions. Per i “Roma Awards” è stata annunciata anche la miglior esultanza: vince il selfie di Totti sotto la Sud nel derby dell’11 gennaio 2015. In corsa per vincere il premio di miglior portiere del decennio per il Betis Siviglia c’è Pau Lopez, insieme ad Adan e Adrian. L’estremo difensore giallorosso ha vestito la maglia degli andalusi nella stagione 2018-19, collezionando 35 presenze tra Liga ed Europa League. Inoltre, Lopez è finito anche nella formazione ideale della Serie A stilata da Wyscout, piattaforma che fornisce dati e statistiche di giocatori e squadre di calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy