Calciomercato Roma live: Karsdorp all’Atalanta. Kolarov-Inter: è fatta

Il terzino olandese via in prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni. Dzeko si allontana dalla Juventus

di Redazione, @forzaroma

Tutte le notizie di calciomercato della Roma di oggi martedì 1 settembre.

ACQUISTI: Pedro (A, svincolato)

CESSIONI: Kalinic (A, Atletico Madrid fp), Zappacosta (D, Chelsea fp), Smalling (D, Man. United), Defrel (A, Sassuolo), Gonalons (C, Granada), Bianda (D, Zulte Waregem), Fuzato (P, Gil Vicente p), Cetin (D, Verona p)

 

Ore 23.30 LA JUVENTUS VICINA A SUAREZ: DZEKO SI ALLONTANA

L’addio di Edin Dzeko alla Roma non è scontato. La trattativa con la Juventus non si sblocca, così i bianconeri hanno deciso di accelerare per Suarez. Raggiunta una bozza di accordo con l’uruguaiano, che deve però liberarsi dal Barcellona


 

Ore 23.15 KOLAROV-INTER: INTESA RAGGIUNTA

Aleksandar Kolarov sarà presto un giocatore dell’Inter. Il serbo ha accettato l’offerta di un anno più opzione per il secondo fatta dai nerazzurri. Nei prossimi giorni ci sarà la firma e l’annuncio ufficiale


 

ORE 20.55 KARSDORP LASCIA LA ROMA E VA ALL’ATALANTA IN PRESTITO CON OBBLIGO A 7 MILIONI

Sorpresa Karsdorp. Il terzino lascia la Roma e si trasferisce all’Atalanta in prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni. Fienga, già vicino alla cessione di Schick, riesce a piazzare il secondo esubero, alleggerendo il monte ingaggi romanista.


 

Ore 19.50 AUSILIO CONFERMA LA TRATTATIVA PER KOLAROV: “SIAMO INTERESSATI”

Il ds dell’Inter Piero Ausilio conferma l’obiettivo Kolarov. In un’intervista a Sky ha chiarito la situazione con la Roma e il giocatore: “Non è ancora nostro, ma ci interessa. C’è una trattativa, a certe condizioni potremmo prenderlo”.


 

ORE 19.40 – NESSUN SOSTITUTO PER KOLAROV: LA ROMA PUNTA SU CALAFIORI

La Roma è pronta a lasciare andare Kolarov, ma non ha intenzione di prendere un sostituto sul mercato. Si punterà su Calafiori in coppia con Spinazzola, mentre gli sforzi economici maggiori verranno fatti per i centrali di difesa


 

ORE 18.00 MIRANTE COME VICE DONNARUMMA. IL MILAN STUDIA IL COLPO

Si apre un nuovo scenario di mercato per Mirante. Secondo TMW il portiere romanista sarebbe entrato nel radar del Milan, alla ricerca di un affidabile vice Donnarumma. La dirigenza giallorossa considera però il portiere incedibile.


 

ORE 16.45 INTER-DZEKO, NON E’ FINITA. LAUTARO MARTINEZ LA CHIAVE

Nonostante il vantaggio attuale della Juventus, l’Inter non ritiene completamente tramontata la pista Dzeko. Come riferisce calciomercato.com Marotta e Ausilio potrebbero regalare il bosniaco a Conte, qualora però dovesse arrivare la cessione di Lautaro Martinez.


 

ORE 15.56 FENERBAHCE IN PRESSING SU PEROTTI: A BREVE L’OFFERTA

Sirene turche per il Monito Perotti. Secondo quanto riporta calciomercato.com prosegue il corteggiamento del Fenerbahce per l’argentino. Il club infatti potrebbe presentare a breve un’offerta ufficiale alla Roma.


 

ORE 09.07 DIFESA DA RICOSTRUIRE: ANCHE FAZIO E JUAN JESUS AI SALUTI

Con Kolarov ai saluti e Smalling in attesa di capire il suo futuro, sarà una difesa da ricostruire quella della Roma per la prossima stagione. Come scrive La Repubblica infatti sia Fazio sia Juan Jesus sono destinati a partire, aprendo di fatto i lavori per la linea difensiva del futuro.


 

ORE 08.54 DZEKO-JUVE: SI ATTENDE L’INTESA PER MILIK

Edin Dzeko resta la prima scelta di Andrea Pirlo. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport il bosniaco sarebbe ancora in cima alla lista dei bianconeri, ma l’affare potrebbe sbloccarsi solo con l’intesa tra Napoli e Roma per Milik.


 

ORE 07.54 SCHICK OUT, SMALL-IN: L’INGLESE VICINO AL RITORNO

Arriverà dalla Germania il tesoretto per Smalling. Come riporta Il Messaggero la cessione ormai imminente di Schick al Leverkusen frutterà alla Roma circa 28 milioni di euro, che verranno prontamente reinvestiti per far tornare il centrale inglese nella Capitale.


 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy