Roma coi talenti sull’altalena: Zaniolo, ok l’intervento al naso. Pellegrini ancora non rinnova

Petrachi ha provato a fare muro sulle cessioni dei due talenti, ma il prolungamento di contratto di Lorenzo ancora non arriva. Gerson verso il Chelsea, Siviglia su Pedro. Totti-Ilary, la chat su Whatsapp diventa virale

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Due settimane esatte e la Roma tornerà in campo in Serie A. Mentre Fonseca e lo staff continuano a lavorare a Trigoria per preparare la squadra all’esordio contro la Sampdoria il 24 giugno, sui social e per le radio romane si parla delle parole di Petrachi di ieri e dell’effetto che hanno sortito nell’ambiente. Il direttore sportivo ha provato a blindare i due talenti Zaniolo e Pellegrini: il primo è quello in grado “di emozionare i tifosi”, per Lorenzo invece conterà la clausola rescissoria, che almeno a detta del salentino il trequartista romano non sembra aver intenzione di esercitare.

Il rinnovo di Pellegrini e le condizioni di Zaniolo

 

Il problema, per la Roma e i tifosi, è che Pellegrini il suo contratto non l’ha ancora rinnovato nonostante da mesi vadano avanti i colloqui. Su di lui c’è il Paris Saint-Germain di Leonardo che potrebbe anche pagare la clausola da 30 milioni, Petrachi ha di fatto passato la patata bollente al trequartista. Ma di rinnovo ancora non se ne parla, anche se oggi a Trigoria è andato in scena l’incontro tra l’agente di Pellegrini e l’ad Guido Fienga. Diversa la situazione di Zaniolo: la Roma farà di tutto per trattenerlo perché lo ritiene l’unico indispensabile a far ancora battere il cuore ai romanisti. Nicolò ora aspetta solo il ritorno in campo, previsto per il mese prossimo. In giornata si è operato al naso per risolvere un problema di respirazione, la prossima settimana tornerà a lavorare in gruppo: “Da oggi faccio i buchi in campo”, il commento in slang romano che ha mandato in tilt i tifosi dall’entusiasmo. Un talento che invece in giallorosso non è bocciato è quello di Gerson: dopo il ritorno al Flamengo ora può riprendere il volo per l’Europa. Lo aspetta il Chelsea, disposto a pagare circa 34 milioni di euro per averlo (e di questi un paio andrebbero alla Roma). Pedro invece interessa anche al Siviglia di Monchi mentre Pastore è inseguito dall’MLS.

Totti: chat virale con Ilary su Whatsapp, poi diretta con i figli

 

L’altro protagonista di giornata in casa Roma è stato Totti. Una chat dell’ex capitano della Roma con la moglie Ilary Blasi è diventata virale grazie proprio a Ilary, che ha pubblicato su Instagram la reazione del marito al nuovo look. Francesco poi ha improvvisato una diretta Instagram con Chanel e Cristian, nella quale nel suo ufficio è comparso anche l’amico ed ex compagno Candela. Tornando al mercato, Cetin può lasciare la Roma in prestito: su di lui Levante e Galatasaray. Il messaggio di auguri di Nainggolan a Jesus ha aperto un’ipotesi di mercato: “Ci vediamo presto”, ha scritto il Ninja. Andranno entrambi alla Fiorentina? Il documentario di Batistuta candidato ai “Nastri d’argento”, mentre per la Coppa Italia c’è una novità: non ci saranno i supplementari in caso di parità, ma si andrà direttamente ai rigori.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy