Pastore in gruppo, torna di moda Montiel. Zaniolo, figlio in arrivo: è dell’ex fidanzata

L’argentino con i compagni dopo sei mesi. Per il mercato sondato il terzino del River Plate, ma piace anche Zaccagni. Il numero 22: “Da padre mi assumerò ogni responsabilità”

di Paolo Franzino, @PaoloFranzino

Il 2020 sta per volgere al termine e, in casa Roma, l’obiettivo principale è quello di prepararsi al meglio per la partita contro la Sampdoria, in programma il prossimo 3 gennaio. La squadra oggi si è ritrovata a Trigoria per il consueto allenamento: la grande notizia è rappresentata dal ritorno in gruppo di Javier Pastore. L’argentino, dopo circa 6 mesi, è di nuovo a disposizione di mister Fonseca e può puntare alla convocazione. Hanno lavorato individualmente Mirante, Spinazzola e Zaniolo. Figlio in arrivo per quest’ultimo, l’ex fidanzata Sara è incinta e il numero 22 ha dichiarato: “Quando mi ha comunicato la sua gravidanza le ho detto che non mi sentivo pronto, ma lei ha deciso di proseguire e io lo rispetto. Pur non essendo più il suo compagno, mi assumerò da padre ogni responsabilità”.

Calciomercato Roma: obiettivi Montiel e Zaccagni, proposto Cakir

 

Nelle menti dei dirigenti non c’è solo l’impegno con la Sampdoria. Il pensiero, infatti, è rivolto pure al prossimo calciomercato, che inizierà ufficialmente tra cinque giorni. Sfumato Reynolds, che andrà alla Juventus passando prima per il Cagliari, si cerca un terzino destro: il nome nuovo, per la sessione invernale, è quello dell’argentino Gonzalo Montiel, laterale del River Plate già sondato in estate dalla Roma, il cui profilo è apprezzato anche dal futuro general manager Tiago Pinto.

A centrocampo si guarda in casa Verona, dove c’è Mattia Zaccagni, rivelazione di questo campionato. Il trequartista è in scadenza nel 2022 e l’Hellas potrebbe accontentarsi di un’offerta pari a 10 milioni di euro per lasciarlo andare. Monitorato pure il profilo del portiere Ugurcan Cakir del Trabzonspor, offerto a Roma e Inter. A difendere i pali, comunque, nel prossimo futuro ci sarà Pau Lopez, in cerca di riscatto dopo le prestazioni negative che hanno causato l’avvicendamento con Mirante.

Nessuna svolta, invece, nell’affare Arkadiusz Milik, con il Napoli che continua a chiedere almeno 15 milioni. Dalla trattativa pare essersi defilato l’Atletico Madrid, mentre la Roma attende sviluppi.

Sarà ceduto il giovane Mattia Astrologo, centrocampista della Primavera di Alberto De Rossi, che lo ha impiegato soltanto quattro volte in questa stagione.

Kumbulla: “Ringrazio i tifosi per avermi accolto”. Tommasi: “La Roma ha esaltato e deluso”

 

Marash Kumbulla ha ripercorso le tappe del suo 2020, anno nel quale ha lasciato il Verona e firmato con la Roma: “Ringrazio i tifosi giallorossi per avermi accolto benissimo fin da subito. Il mio desiderio per il 2021 è potervi avere presto al nostro fianco per poterci supportare e spingere alla vittoria”.

L’ex giallorosso Damiano Tommasi ha invece parlato di Paulo Fonseca: “I giocatori ne parlano bene, vuol dire che ci sa fare. Ma la squadra ha esaltato e deluso, la Roma alterna questi momenti in maniera esagerata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy