Conte scarta la Roma, in pole va Sarri. Zaniolo-Juve, la mamma smentisce. E Totti non si muove

Conte scarta la Roma, in pole va Sarri. Zaniolo-Juve, la mamma smentisce. E Totti non si muove

L’ex ct: “Un giorno allenerò i giallorossi, ma non adesso”. De Rossi torna in gruppo e punta i bianconeri. Florenzi, emergenza rientrata

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Antonio Conte mette la parola fine alla telenovela con la Roma. Il tecnico ha parlato a ‘La Gazzetta dello Sport escludendo (per il momento) la possibilità di diventare il nuovo allenatore giallorosso: “Amo Roma e i suoi tifosi, un giorno allenerò lì, ma non oggi”. Poi ha aggiunto: “Cerco una squadra che mi permetta di vincere”. Parole che per molti hanno risuonato come una bocciatura per i giallorossi: “Ci toccherà Giampaolo adesso. Ma chi ci viene con Pallotta presidente?” alcuni dei commenti, affidati a social e radio.

E ORA? – Il boomerang mediatico dopo la notizia di Conte ha spostato l’attenzione di tifosi e addetti ai lavori sui nomi dei possibili candidati. Sarri è il nome top, ma la situazione al Chelsea pare difficile da sbloccare. Secondo il giornalista Alessandro Vocalelli, l’ex Napoli starebbe cercando di liberarsi per poi accasarsi proprio alla Roma. E anche dall’Inghilterra arrivano conferme. Sarri è probabilmente l’unico che metterebbe tutti (o quasi) d’accordo. In lizza però tornano prepotentemente anche Giampaolo, che domenica ha annunciato il possibile addio alla Samp, Gasperini, che continua a glissare sul suo futuro, e Ranieri, spinto dalla piazza. Chi sarà sicuramente a Trigoria la prossima stagione è Francesco Totti. In mattinata si era diffusa la news che l’ex capitano potesse decidere di farsi da parte. Notizia che il club giallorosso ha smentito con forza, con lo stesso Totti che si è detto risentito.

ZANIOLO – L’altro caso di giornata riguarda il futuro di Nicolò Zaniolo. Con il rinnovo che tarda ad arrivare e una crisi tecnica che continua ormai da mesi, è arrivato anche un presunto virgolettato dell’interessato – firmato Corriere della Sera – a scuotere l’ambiente. “Chi non andrebbe alla Juve? Ma decide la Roma” avrebbe detto il giovane ad alcuni amici in discoteca. Notizia poi smentita su Instagram dalla mamma del 22 romanista.

TRIGORIA – Buone notizie da Trigoria. Santon e De Rossi sono tornati ad allenarsi con il gruppo e saranno pronti per la sfida con la Juventus. Il capitano per il momento non ha in programma incontri con la società per discutere il rinnovo ed è ancora in dubbio se continuerà a giocare o meno alla fine dell’anno. Escluse lesioni per Florenzi, che aveva fatto temere il peggio dopo il dolore alla coscia avvertito a Marassi. Anche per lui alte possibilità di tornare in campo domenica con i bianconeri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy