Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Mourinho ritrova Shomurodov, domani Mkhitaryan. Ancora una frenata per lo stadio

Mourinho ritrova Shomurodov, domani Mkhitaryan. Ancora una frenata per lo stadio - immagine 1

La Roma Primavera vola in semifinale di Coppa Italia. Oltre 1000 tifosi seguiranno i giallorossi a La Spezia

Redazione

La Roma si prepara per la sfida di domenica contro lo Spezia. Dopo i rientri di Zaniolo, Mancini ed El Shaarawy, oggi Mourinho ha recuperato anche Shomurodov mentre Mkhitaryan tornerà domani. Non ci sarà sicuramente in panchina l'allenatore giallorosso, squalificato per due giornate dal giudice sportivo. Al suo posto per la prima volta il suo vice Salvatore Foti. Anche Nuno Santos è stato fermato, ha pubblicato un post provocatorio su Instagram: la foto ritrae le classiche tre scimmiette con le mani sul volto alle quali si associa la famosa frase "Non vedo, non sento, non parlo". Chi non mancherà sono i tifosi della Roma, biglietti finiti in poche ore e oltre 1000 sostenitori giallorossi saranno presenti al Picco. Calvarese, è stato ascoltato ieri in Procura Federale in merito all’inchiesta aperta dopo la denuncia di Abisso nel post Roma-Genoa. L’ex arbitro ha chiarito la sua posizione e nei prossimi giorni dovrebbe essere ascoltato anche il gm Pinto

Caos stadio, arriva la smentita del Campidoglio sulla scelta dell’impianto. La Roma Primavera va in semifinale di Coppa Italia

In mattinata era uscita la notizia della scelta da parte del Campidoglio di fare lo stadio a Pietrala. E’ arrivata subito la smentita: “Smentisce in maniera netta che l'amministrazione capitolina abbia suggerito o scelto un'area piuttosto di un'altra”Il caos intorno allo stadio ha portato anche alle dimissioni di Costanzo, che era stato scelto soprattutto per lavorare sui temi legati al nuovo impianto: “Avevo un contratto per occuparmi dello Stadio, ma non venivo informato di nulla“. Una buona notizia arriva dalla Roma Primavera che ha battuto la Juventus ai calci di rigore e vola in semifinale di Coppa Italia. Le parole del mister: “Abbiamo avuto difficoltà prima e durante la gara e perciò ce la godiamo perché ce la siamo meritata. La Juventus è una buona squadra e ha giocato alla pari con noi. Abbiamo fatto qualcosina in più e i ragazzi se la sono meritata".

Daniele Aloisi