Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

La Roma delude ma si gode Volpato e i giovani. E intanto è ottava

Getty Images

Dopo il pareggio col Verona a salvarsi sono solo Volpato, Bove e Zalewski entrati nel secondo tempo. Domani la ripresa in vista dello Spezia

Francesco Iucca

La Roma si trova a riflettere sul terzo pareggio consecutivo, una rimonta insperata arrivata grazie ai baby della Primavera. Contro il Verona a salvarsi nelle pagelle dei quotidiani sono soltanto i giovani, con una pioggia di insufficienze gravi tra Karsdorp, Oliveira, Maitland-Niles e non solo. Mourinho deve quindi ringraziare Volpato e Bove, in gol entrambi e rappresentanti di una schiera importante di talenti della Primavera che hanno regalato più di qualche punto alla Roma in questa stagione di Serie A. Riflettori soprattutto per Volpato, numero 10 della squadra di De Rossi e appena alla seconda presenza in prima squadra. Fa parte della scuderia di Francesco Totti, che il classe 2003 ha definito un 'fratello maggiore', che gli ha dato dei consigli - così come Mourinho - anche sulla scelta della nazionale. Lui, che è nato e cresciuto in Australia, ed è venuto in Italia per il padre e per la Roma. Lo stesso Totti che ieri, seduto accanto a Daniele De Rossi, era sugli spalti dell'Olimpico a vedere la partita.

 Getty Images

Domani la ripresa in vista di Spezia-Roma. La Fiorentina vince e e relega i giallorossi all'ottavo posto

Il mirino adesso è però sullo Spezia, con la ripresa degli allenamenti prevista per domani. Intanto però i giallorossi sono stati scavalcati anche dalla Fiorentina, vittoriosa oggi in casa contro l'Atalanta nello scontro diretto che ha messo anche i viola in corsa per la Champions.La Roma ora è ottava a 41 punti, uno in meno della squadra di Italiano che deve ancora recuperare una partita. Ci si aspetta una reazione da parte della Roma di Mourinho, anche lui criticato, in particolare dai giocatori sulla carta più esperti e con la mentalità vincente. Come Sergio Oliveira, che dopo i primi due gol con Cagliari ed Empoli è poi sostanzialmente sparito. Saranno da valutare le condizioni di diversi giocatori, sperando di preservare sempre Tammy Abraham, che non ha vice dal momento che Borja Mayoral è tornato in Spagna e col Getafe ha già segnato tre gol (con un assist) in cinque partite. Domenica sera potrebbe tornare a disposizione Nicolò Zaniolo, che dopo la partita di ieri è stato 'paparazzato' in un locale vicino allo stadio, raggiungo poi anche da El Shaarawy.