Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

El Shaarawy out due settimane, Roma-Verona quasi sold out. Cassano boccia Mou

Getty Images

Il Faraone salterà Hellas e Spezia. Domenica mancheranno anche Mancini per squalifica e Veloso per infortunio. Molte personalità si sono espresse sul momento dei giallorossi. Dall'Inghilterra arriva la notizia di un interesse dei Friedkin per CR7

Redazione

La Roma è tornata oggi a Trigoria per svolgere il primo allenamento della settimana. Domenica in un Olimpico quasi sold out, arriverà l'Hellas Verona, prima squadra a battere i giallorossi in stagione nella gara d'andata. Non saranno della partita Mancini(squalificato) ed El Shaarawy che dovrà stare lontano dai campi per almeno due settimane a causa di un fastidio al polpaccio, avvertito prima della sfida contro il Sassuolo. Tra gli scaligeri mancherà Miguel Veloso anche lui infortunato. Il pareggio maturato al Mapei Stadium ha messo i giallorossi ancora di più nell'occhio del ciclone. Tra le molte personalità ad aver espresso il loro punto di vista sulla situazione c'è ancora Antonio Cassano, autore alla Bobo Tv su Twitch di un'aspra critica nei confronti di Mourinho: "Non ha più idee. Con De Zerbi la Roma sarebbe stata quarta in classifica" ha detto l'ex fantasista. Sebino Nela, invece, è tornato a parlare dello sfogo del portoghese: "Vuole mandare dei messaggi e lo fa con tutti dappertutto. E’ giusto che l’allenatore si possa arrabbiare. Poi sono i giocatori che devono guardarsi dentro". Di opinione diversa è il mental coach Roberto Civitarese che in un'intervista esclusiva a Forzaroma.info ha spiegato perché secondo lui essere così duri con i calciatori potrebbe rivelarsi controproducente. Shomurodov, però, in un'intervista alla UEFA si è detto contento del lavoro svolto con Mourinho pur definendolo molto impegnativo. Raggiunto dal Messaggero, Perticone ha chiuso il botta e risposta con lo Special One ribadendo la sua ammirazione per il tecnico. Domani tornerà in campo la Primavera di De Rossi che ha parlato così della sfida contro il Sassuolo: "Ha grandi individualità soprattutto a livello offensivo. Noi abbiamo concesso un po’ troppo a livello difensivo, ultimamente" mentre la Roma femminile ha presentato Haug.

Mercato Roma, la rivoluzione passa da Mourinho. Dall'Inghilterra: interesse della Roma per Ronaldo

La Roma nel mercato estivo dovrà effettuare una vera e propria rivoluzione per consegnare a Mourinho una squadra degna del suo nome. Lo Special One è ovviamente al centro del progetto e tutto l'ambiente giallorosso spera che si possa ripetere l'impresa realizzata al Chelsea dove smantellò la squadra per poi vincere la Premier pochi anni più tardi. Dall'Inghilterra arriva la notizia di un Ronaldo talmente scontento da pensare a un abbandono dello United. Il Sun ha inserito tra le papabili destinazioni anche la Roma. L'operazione però sembra fantamercato per le ambizioni del portoghese ma soprattutto per le cifre elevate.

Simone Candela