Dalla Samp all’Inter, un 2018 da incubo: ecco tutti gli errori arbitrali contro la Roma

Dalla Samp all’Inter, un 2018 da incubo: ecco tutti gli errori arbitrali contro la Roma

Il fallo su Zaniolo è solo l’ultimo di una serie di gaffe clamorose da gennaio a oggi. Undici partite che hanno condizionato il cammino dei giallorossi in questo anno solare

di Valerio Salviani, @vale_salviani

CHAMPIONS

Nella scorsa stagione, gli episodi più importanti su cui recriminare, i giallorossi li hanno avuti in Champions. Nell’andata dei quarti di finale con il Barcellona, l’olandese Makkelie fu protagonista per due rigori negati ai giallorossi. Il primo per un fallo di Semedo su Dzeko, arrivato sullo 0-0. Il secondo per un altro di Umtiti su Pellegrini. Alla fine del match l’attaccante bosniaco si sfogò davanti alle telecamere definendo l’arbitro “senza coraggio”. Errori decisivi anche nella semifinale: all’andata il 5-2 del Liverpool è stato incontestabile, ma sul gol del 3-0 segnato da Mané, Salah partiva in fuorigioco (proprio a un passo dall’assistente). Al ritorno, l’episodio più grave, con il mani di Alexander-Arnold a parare un tiro di El Shaarawy sul 2-2. Sarebbe stato rosso e rigore, con mezz’ora da giocare e la qualificazione ancora in ballo. Dopo il match Pallotta si fece sentire, invocando il Var anche in Europa, ma a giudicare gli ultimi episodi forse non sarebbe cambiato nulla.

Barcellona-Roma Pique Dzeko

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy