‘RADIO PENSIERI’, DOTTO: “Sbalordito dall’atteggiamento di Spalletti dopo la sconfitta col Real Madrid”

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti divise per emittenti radiofoniche

di Redazione, @forzaroma

CENTRO SUONO SPORT

centro_suono

FRANCESCO BALZANI: “Non mi spaventano tanto i gol sbagliati da Dzeko, ma il fatto che si sia convinto di aver già dato il meglio di sé. E’ in parabola discendente e non lo vedo per niente nel futuro progetto tecnico della Roma.Non dimentichiamo che in estate prima di lui erano stati cercati altri nomi.  Io darei carta bianca a Spalletti su tutto, anche nella scelta del direttore sportivo. Da oggi in poi gli acquisti, tutti gli acquisti dovranno essere avallati dal tecnico. Ieri non ha sbagliato nulla prima, durante e dopo la partita. Il suo è un segnale alla dirigenza” 

CLAUDIO MORONI: “L’atteggiamento e le parole di Spalletti a fine partita non mi sono piaciuti, è stato un po’ ‘paraculetto’, ha fatto un po’ l’attore”. 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. augustorall_843 - 5 anni fa

    Insomma, che spalletti stà facendo meglio di garcia è indubbio, che era ed è difficile non fare meglio del francese, è pure indubbio, merito a spalletti di aver invertito la rotta, però, torni con i piedi per terra, si faccia anche lui un bell’esamino di coscienza, dzeko lo fa giocare lui, nessuno lo obbliga a far scendere in campo una squadra in dieci, perche giocare con dzeko questo significa, infine su Totti sarà sicuramente vecchio, ma non dimentichiamo che è stato fermo tre mesi, e poi perchè maicon, pensionato da 2 anni se non è infortunato gioca? Tornate con i piedi per terra….esamino di coscenza…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy