In Champions è Italia-Spagna. Juve e Roma contro i due re

I giallorossi affronteranno il Barcellona. Totti: “Avranno da sudare per eliminarci”

di Redazione, @forzaroma

Il peggior sorteggio possibile. Sarà Italia-Spagna nei quarti di Champions, con Barcellona e Real Madrid sulla strada di Roma e Juventus, come riporta Di Dio su Il Giornale. La mano di Shevchenko è stata ancora più micidiale con giallorossi e bianconeri di quanto non era stato il piede dell’attaccante ucraino ai tempi del Milan.

In casa Roma solo Francesco Totti – che ha quasi «gufato» i rivali bianconeri sussurrando il nome Real nel momento del sorteggio che riguardava la Juve – si augurava di pescare nell’urna il Barcellona. “Mio figlio è pazzo di Messi, l’ultima volta gli ho chiesto la maglia perchè gliene avevo regalate cinque delle mie… – così l’ex capitano giallorosso -. In Champions abbiamo fatto un cammino positivo, arrivando primi in un girone con Chelsea e Atletico Madrid ed eliminando l’ostico Shakhtar, avranno da sudare per eliminarci”.

L’attuale tecnico Valverde ha mutato il volto della truppa dell’epoca di Guardiola: squadra meno asfissiante in fase di riconquista del pallone e più attenta in difesa (appena due gol incassati in Europa). “Viviamo questa sfida con entusiasmo e consapevolezza”, ha sottolineato Di Francesco, chiamato a un altro esame di maturità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy