I due centravanti separati fanno volare la Roma

Dzeko e Mayoral firmano la vittoria a Braga dove nessuna italiana era fin qui riuscita

di Redazione, @forzaroma

Gol di Dzeko, gol di Borja Mayoral. Fonseca non li vede insieme e se i due segnano facendo la staffetta gli danno ancora più ragione, scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera.

I centravanti “separati” portano la Roma a vincere a Braga, dove nessuna italiana era fin qui riuscita, e ad avvicinare al 90% la qualificazione agli ottavi di Europa League. Particolare importantissimo, perché la gara di ritorno all’Olimpico arriverà tre giorni prima di Roma-Milan e sarà necessario dosare bene le forze.

La Roma ha segnato a inizio e fine partita con due azioni bellissime, che hanno fatto a fettine la difesa dello Sporting Braga. Il primo: apertura di Diawara, volata e assist di Spinazzola, splendida conclusione di Dzeko da centravanti vero.

Il secondo: illuminazione di Mkhitaryan, assist di Veretout e tocco a porta vuota di Mayoral. Calcio moderno. Però la perfezione non è di questo mondo. Così il sorriso di Fonseca, tornato alla grande dove aveva vinto una Coppa del Portogallo, è stato guastato dagli infortuni di Cristante e Ibanez. La difesa a Benevento sarà da inventare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy