Dzeko torna al gol e stacca Voeller: è il capocannoniere della Roma in Europa League

Il bosniaco non segnava dallo scorso 3 gennaio. Con la rete al Braga ha superato il centravanti tedesco

di Redazione, @forzaroma

A Edin Dzeko sono bastati cinque minuti per realizzare il suo secondo gol del 2020. Al Municipal di Braga una partenza a razzo per la Roma, che si è portata subito in vantaggio grazie alla rete del bosniaco, il quale non esultava dallo scorso 3 gennaio. Quarantasei giorni dopo quella alla Sampdoria, un’altra zampata del centravanti rimasto senza fascia da capitano, che in assenza di Pellegrini (in panchina) e Cristante (costretto a uscire per un infortunio) è andata a Mancini. Per Dzeko si tratta del gol numero 115 con la maglia della Roma. Nella classifica dei bomber all-time della squadra capitolina è terzo, dietro soltanto a Totti e Pruzzo. Ma con la rete al Braga, Edin ha staccato Rudi Voeller, diventando il capocannoniere giallorosso in Coppa Uefa/Europa League: Dzeko è adesso a quota 13, uno in più dell’attaccante tedesco, che si fermò a 12.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy