Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma più serena, ma a Cagliari servono tre punti. Spinazzola vede il rientro

Getty Images

I giallorossi si sono ritrovati contro il Napoli, ora sperano di fare bottino pieno in Sardegna. La Procura indaga sui cori razzisti verso Osimhen. Smalling out fino a novembre

Redazione

È tornato il sereno sulla Roma dopo lo scossone per il 6-1 con il Bodo/Glimt. La prestazione con il Napoli ha fatto tornare i sorrisi che negli ultimi giorni a Trigoria erano un po' scomparsi. Oggi la squadra si è ritrovata al centro sportivo per proiettarsi al match con il Cagliari di mercoledì. I giallorossi dovranno giocare senza Mourinho in panchina (squalificato, ci sarà il suo vice Sacramento), ma potranno contare sull'undici visto ieri all'Olimpico. Nessun problema fisico da segnalare, quindi nessun cambio. Lo Special One, che domani non parlerà in conferenza stampa, ha già fatto sapere che rigiocheranno gli stessi che hanno cominciato il match contro i partenopei. Il tecnico ha specificato di fidarsi del suo gruppo di quattordici giocatori, ma la necessità di fare punti per muovere la classifica e tenersi stretto il quarto posto una giornata di più non lascia spazio a esperimenti o cambi.

Spinazzola, il rientro è più vicino. Smalling in campo a novembre

 

I due inquilini dell'infermeria romanista per il momento non schiodano, ma per loro ci sono notizie contrastanti. Spinazzola può sorridere, il rientro sembra più vicino del previsto. Ancora due settimane di lavoro individuale, poi il terzino potrebbe rientrare finalmente in gruppo. La speranza è riaverlo tra i convocati il 25 novembre, per il match tra Roma e Zorya. Viaggia a rilento invece Smalling, che non dovrebbe tornare a disposizione prima della sosta. Straordinari dunque per Mancini e Ibanez, che dovranno giocare contro Cagliari, Milan, Bodo e Venezia. Difficile ipotizzare l'utilizzo di Kumbulla, che dopo l'esclusione di ieri è tornato a parlare tramite un post su Instagram: "Dagli errori si impara. Poche parole e tanto lavoro".

 Getty Images

Il Giudice Sportivo ha chiesto alla Procura Federale di approfondire la questione cori razzisti, che ieri durante il match Roma-Napoli sono stati rivolti da Osimhen da alcuni sostenitori giallorossi. In più, ha comminato al club una muta di 10.000euro per i soliti cori insultanti verso i tifosi napoletani. Oltre a questo, il club ha comunicato di non aver rispettato i paletti del Fair Play Finanziarioma che "non è oggi prevedibile quale decisione sarà assunta dal CFCB alla conclusione degli approfondimenti sopra descritti". Capitolo mercato: Ceballos potrebbe essere un obiettivo per rinforzare il centrocampo a gennaio. La Roma sembra inoltre essere interessata al giovane portiere del Bahia Gabriel Souza.