Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

La Roma non ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario: rischio sanzioni

LaPresse

I giallorossi hanno fatto sapere ufficialmente che "non è oggi prevedibile quale decisione sarà assunta"

Redazione

Nell'ultimo comunicato di approvazione del bilancio, quello che si riferisce al 30 giugno 2021, la Roma ha fatto sapere di non aver rispettato a pieno i paletti del Fair Play Finanziario. "È stato registrato, in base ai dati consuntivati al 30 giugno 2021, uno scostamento dai requisiti di pareggio UEFA per il periodo di rendicontazione di 4 anni - si legge nel documento -. Pertanto, la Società potrà essere soggetta all'invio di maggiori informazioni economico-finanziarie e, successivamente, il Club Financial Control Body (CFCB), addetto al controllo, potrà richiedere eventuali chiarimenti in contraddittorio per le valutazioni del caso". Come specificato nel documento stesso "non è oggi prevedibile quale decisione sarà assunta dal CFCB alla conclusione degli approfondimenti sopra descritti". Possibile che l'Uefa apra un procedimento al fine di sanzionare il club, ma non è escluso neanche il contrario.