Verso Roma-Inter: ultimo trionfo nerazzurro all’Olimpico nel 2008

Frank De Boer ha sfidato i giallorossi solo da calciatore nella stagione 2001-2002, quando vestiva la maglia del Barcellona.

di Redazione, @forzaroma

Dopo la positiva parentesi europea, la Roma è chiamata a riscattarsi con forza e orgoglio anche in campionato. Domenica sera all’Olimpico arriva un cliente storicamente scomodo, l’Inter, orfana di Roberto Mancini e ancora in attesa di raggiungere una dimensione chiara e precisa con il nuovo allenatore Frank De Boer. L’olandese ha sfidato i giallorossi solo da calciatore nella stagione 2001-2002, in Champions League, quando vestiva la maglia del Barcellona.

ULTIMO SUCCESSO INTERISTA NEL 2008 – Gli ultimi sette confronti in Serie A tra Roma e Inter andati in scena all’Olimpico non hanno mai visto trionfare gli ospiti: il mini-bilancio recita quattro vittorie romaniste e tre pareggi. Lo scorso anno, il 19 marzo 2016, il match si concluse col risultato di 1-1: al guizzo nerazzurro di Perisic in apertura di ripresa rispose il pari di Nainggolan in extremis. L’ultima vittoria della Roma risale al 30 novembre 2014: 4-2 il finale. Goleador di serata Gervinho, Holebas e Pjanic, quest’ultimo autore di una doppietta. Di Andrea Ranocchia e Pablo Daniel Osvaldo le inutili reti meneghine. Il successo interista manca all’appello dal 19 ottobre 2008: un roboante 4-0 con doppietta di Ibrahimovic e sigilli di Stankovic e Obinna. Sulle due panchine sedevano Luciano Spalletti e Josè Mourinho.

ICARDI E PERISIC UNICI GOLEADOR NERAZZURRI – La Roma in campionato è reduce da sei vittorie interne di fila, ottenute rispettivamente contro Torino, Napoli, Chievo, Udinese, Sampdoria e Crotone. In questo pacchetto di gare casalinghe i giallorossi hanno siglato 18 gol (uno ogni 30 minuti) subendone 4. L’Inter di Frank De Boer occupa attualmente il terzo posto in classifica a quota 11 punti, -4 rispetto alla Juventus capolista e +1 sul quintetto composto da Roma, Lazio, Milan, Chievo e Bologna. I nerazzurri, dopo lo scivolone all’esordio al Bentegodi, in trasferta hanno ottenuto due successi contro Pescara ed Empoli. Curiosità: la formazione interista ha mandato a segno due soli giocatori da inizio torneo. Ovvero, l’attuale capocannoniere Mauro Icardi (6 reti, nessuno meglio di lui) e l’esterno croato Ivan Perisic, in gol contro Juve e Bologna.

Statistiche Roma in casa

ULTIMA VITTORIA: 21/09/2016, Roma-Crotone 4-0
ULTIMO PAREGGIO: 11/04/2016, Roma-Bologna 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 29/11/2015, Roma-Atalanta 0-2

Statistiche Inter in trasferta

ULTIMA VITTORIA: 21/09/2016, Empoli-Inter 0-2
ULTIMO PAREGGIO: 19/03/2016, Roma-Inter 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 21/08/2016, Chievo-Inter 2-0

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1989-1990: Roma-Inter 1-1 (Tempestilli)
1990-1991:
Roma-Inter 1-1 (Rizzitelli)
1991-1992: Roma-Inter 0-1
1992-1993: Roma-Inter 4-1 (Benedetti, Hassler, Giannini, Rizzitelli)
1993-1994: Roma-Inter 1-1 (Balbo)
1994-1995: Roma-Inter 3-1 (Balbo, Balbo, Balbo)
1995-1996: Roma-Inter 1-0 (Di Biagio)
1996-1997: Roma-Inter 1-1 (Statuto)
1997-1998: Roma-Inter 1-2 (Cafu)
1998-1999: Roma-Inter 4-5 (Totti, Paulo Sergio, Delvecchio, Di Francesco)
1999-2000: Roma-Inter 0-0
2000-2001: Roma-Inter 3-2 (Assunçao, Montella, Montella)
2001-2002: Roma-Inter 0-0
2002-2003: Roma-Inter 2-2 (Montella, Batistuta)
2003-2004: Roma-Inter 4-1 (Cassano, Mancini, Totti, Mancini)
2004-2005: Roma-Inter 3-3 (Montella, Totti, De Rossi)
2005-2006: Roma-Inter 1-1 (Taddei)
2006-2007: Roma-Inter 0-1
2007-2008: Roma-Inter 1-4 (Perrotta)
2008-2009: Roma-Inter 0-4
2009-2010: Roma-Inter 2-1 (De Rossi, Toni)
2010-2011: Roma-Inter 1-0 (Vucinic)
2011-2012: Roma-Inter 4-0 (Juan, Borini, Borini, Bojan)
2012-2013: Roma-Inter 1-1 (Totti)
2013-2014: Roma-Inter 0-0
2014-2015: Roma-Inter 4-2 (Gervinho, Holebas, Pjanic, Pjanic)
2015-2016: Roma-Inter 1-1 (Nainggolan)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy