Veretout: gol, corsa e leadership. ‘Mister 40 milioni’ è il sorriso della Roma

È la cifra che il club ha chiesto al Napoli per cederlo. Il francese archivia i rimpianti: “Testa già a Udine”

di Redazione, @forzaroma

Nella vita, a volte, la comprensione piena degli eventi arriva grazie a una sorta di illuminazione. Pensate a Roma-Juventus di due giorni fa. Al momento del calcio di rigore vincente e della cavalcata trionfale persino gli uomini di Houston si sono alzati in piedi. Dan e Ryan Friedkin probabilmente, dopo essersi stropicciati gli occhi, hanno anche capito il perché, in questo mercato, Jordan Veretout sia stato – pur sotto traccia – uno dei giocatori più appetiti della Roma, e non per un solo motivo.

Non è un mistero, ad esempio, che il centrocampista francese sia stato seguito a lungo dal Napoli, che lo aveva individuato come primo obiettivo per sostituire Allan. La richiesta della dirigenza giallorossa – come scrive Massimo Cecchini su ‘La Gazzetta dello Sport’ – è stata decisa: 40 milioni. Trattabili, naturalmente, ma quanto basta per far capire all’interlocutore – con cui i rapporti non sono sempre idilliaci – che per strappare uno dei gioielli della corona di Paulo Fonseca bisognava fare davvero sul serio. L’allenatore portoghese lo considera –insieme a Mancini e Cristante – tra i giallorossi dotati di maggiore leadership all’interno dello spogliatoio. In un centrocampo ricco di talento e di giocatori che vorrebbero essere impiegati di più (è di ieri la polemica dell’agente di Diawara), l’unico che è sempre sicuro del posto è solo lui.

LaPresse

Fonseca sa di poter chiedergli anche di far capire ai nuovi arrivi che tipo di spirito l’allenatore vuole che la squadra incarni. In questa chiave, non ci sorprenderemmo se Borja Mayoral, l’attaccante del Real Madrid ad un passo dall’essere preso dalla Roma, fosse preso dal centrocampista francese sotto la sua ala protettrice. Occorrerà ancora poco tempo. Il club spagnolo, infatti, sta per prolungare il contratto del giocatore (in scadenza a giugno) per poi cederlo in prestito oneroso ai giallorossi per un milione, con diritto di riscatto intorno ai 13. Occhio però agli intoppi dell’ultim’ora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy