Torino, Chiambretti: “Con la Roma era giusto il pari, penalizzati sul rigore”

Torino, Chiambretti: “Con la Roma era giusto il pari, penalizzati sul rigore”

Parla il conduttore televisivo: “La Var per noi vuol dire vacanze rovinate. Facciamo arbitrare un robot, così arriviamo in Europa”

di Redazione, @forzaroma

Dalla Roma all’Inter, a San Siro. Il Torino prova a ripartire dopo la sconfitta con i giallorossi ma in casa granata gli episodi che hanno deciso il match non sono ancora andati giù. Lo conferma Piero Chiambretti, che a ‘La Gazzetta dello Sport’ è tornato sul match di domenica scorsa: “Qualche piccola ingiustizia con la Roma c’è stata. Era più giusto il pareggio. Ma bisogna dire che la Juve nel finale il gol lo fa e vince, il Toro, invece, lo prende e perde. Comunque la Var, che significa vacanze rovinate, al Toro le vacanze le rovina davvero. Diciamo che sul rigore, siamo stati un attimo penalizzati. Anche lo scorso anno, come ha ricordato il direttore Petrachi, avevamo subito un’ingiustizia alla prima giornata. A Bologna ci fu annullato un gol regolare. Io faccio una proposta: facciamo arbitrare un robot. Con tutti i robot il Toro può andare in Europa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy