Roma Capitale d’Europa. Raggi: “Una festa per tutti, cresce il prestigio della città”

Roma e Lazio sono ai quarti delle due competizioni europee per la prima volta dal 1999. Parla la sindaca: “Ne sono orgogliosa, è un beneficio per l’immagine della nostra città”

di Redazione, @forzaroma

Roma e Lazio sono ai quarti di finale delle due competizioni europee per la prima volta dal 1999. “Sono orgogliosa perché anche nello sport cresce il prestigio della città, è un momento di festa per tutti“, parola della sindaca Virginia Raggi, intervenuta sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport“. Ecco le sue dichiarazioni:

È il successo dei due club e di tutta la città, unica in Europa insieme a Madrid ad aver raggiunto questo risultato…
«Ne sono orgogliosa. È un momento di festa per i tifosi, ma tutti possono essere felici di vedere due squadre italiane competere ai massimi livelli in Europa. Anche nello sport cresce il prestigio della città».

Anche per il turismo, avere partite di livello così alto quanto può incidere?
«È un beneficio per l’immagine di Roma. Metteremo in mostra tutte le nostre armi per affascinare i turisti e accogliere i tifosi. Roma è la città dell’ospitalità».

Roma è pronta a ospitare presto un’altra grande finale europea di calcio?
«Nel 2020 lo stadio Olimpico ospiterà la gara inaugurale dell’Europeo. Sarà un grande evento che celebreremo in città. Roma è aperta ai grandi eventi: il 14 aprile sul circuito dell’Eur si terrà la prima e unica tappa in Italia del Mondiale di Formula E. Stiamo organizzando molti eventi collaterali per un fine settimana di festa. Ed è un grande successo al punto che i biglietti sono già tutti esauriti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy