Raggi: “Il nuovo stadio in Consiglio”

Raggi: “Il nuovo stadio in Consiglio”

Berdini, ex assessore all’Urbanistica: “Se c’è il sì al piano, vado in Procura”. La sindaca: “Ha dato lui l’ok alla Conferenza”

di Redazione, @forzaroma

In attesa che oggi si consumi un’assemblea capitolina tutta dedicata al tema del nuovo stadio della Roma, ieri la giornata politica sull’argomento è vissuta sul botta e risposta tra l’ex assessore all’Urbanistica del Comune, Paolo Berdini, e la sindaca Virginia Raggi, a cui si è accodato anche l’assessore allo Sport, Frongia. Berdini ha dichiarato: “Se giovedì (oggi, ndr) passasse qualche scellerata approvazione del piano, io andrò alla magistratura”. L’impressione è che la Raggi non stia tremando, tant’è che ha replicato netta: “Va in Procura? È bizzarro, perché è stato proprio lui ad aprire questa procedura chiedendo la convocazione della Conferenza dei Servizi”. Oggi il vero nodo sarà l’approvazione della Variante al Piano Regolatore, che il Movimento 5 Stelle vorrebbe fare approvare entro la fine di aprile per provare a capitalizzare politicamente il via libera (a quel punto effettivo) al nuovo stadio nelle prossime, delicate Europee. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy