Pallotta: “Una barzelletta e una disgrazia. Chiedete a Monchi se DiFra rischia”

Pallotta: “Una barzelletta e una disgrazia. Chiedete a Monchi se DiFra rischia”

Il presidente sbotta dagli Usa: “È una Roma matta”. Torna in ballo Paulo Sousa e spunta Montella…

di Redazione, @forzaroma

James Pallotta, come di consueto ha visto la partita dalla sua casa di Boston, restando alla fine letteralmente a bocca aperta. E non certamente per la gioia, ovviamente. “Sembra tutto uno scherzo, non riesco a credere a quello che ho visto in tv – dice da Boston – Peggio, più che uno scherzo mi sembra una barzelletta. È una squadra matta, questo pareggio è un risultato imbarazzante. Direi una disgrazia per la nostra situazione di classifica, ma anche per come è maturato e per come si è materializzato”. E alla domanda se Di Francesco fosse realmente a rischio o meno, Pallotta glissa così: “Chiedete a Monchi…”, riporta la Gazzetta dello Sport.

Prima del match aveva il ds aveva parlato: “Stiamo lavorando con il mister per capire esattamente le necessità della squadra e dove dover intervenire nel mercato di gennaio. Sapendo che i giocatori che abbiamo in rosa sono importanti e che abbiamo fiducia nella squadra al 100%”. La partita di ieri, però, potrebbe aver cambiato profondamente anche questo scenario.

Chi potrebbe arrivare sulla panchina della Roma? Difficile (e forse anche qualcosa in più) Antonio Conte, per metodologie e ingaggio. In pole resta ancora quello di Paulo Sousa, ma occhio anche a Montella, seppur l’Aeroplanino, amico di DiFra, non farebbe mai il primo passo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 1 anno fa

    Meglio il Montella nostrano che non qualsiasi altro allenatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy