Novità Riccardi: un predestinato sulle orme di Totti

Citato da Mancini e ora promosso in prima squadra da Di Francesco. Rinnovo fino al 2023

di Redazione, @forzaroma

Prima l’investitura di Mancini, che qualche giorno fa ha parlato di lui alla Gazzetta in vista del prossimo Mondiale. Poi, quella di Di Francesco, che contro l’Entella gli ha regalato l’esordio. Gli applausi dei tifosi, per Alessio Riccardi, sono durati quasi un minuto, perché da tempo, a Roma, si parla di questo ragazzo che il 3 aprile compirà 18 anni: per tanti, un giorno, potrebbe persino pensare alla maglia numero 10 di Totti, ma per confronti del genere ci vogliono tempo, costanza ed umiltà.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, quando tornerà a Trigoria lo aspettano un rinnovo fino al 2023 da circa 750mila euro a stagione e la possibilità di far parte del gruppo di Di Francesco a tempo pieno. Se la Primavera avrà bisogno di lui continuerà a sfruttarlo De Rossi, ma l’idea di Monchi e Massara è farlo crescere accanto all’altro De Rossi, Daniele. Lui ci crede, e così la famiglia, che ha scelto di rimanere in disparte perché sa che il momento è delicato.

(C. Zucchelli)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy