In aeroporto i tifosi della Roma “affrontano” Cakir

In aeroporto i tifosi della Roma “affrontano” Cakir

L’arbitro turco risponde sulla mancata assegnazione del rigore ai danni di Schick: “Dalla Var non me l’hanno fatto rivedere”

di Redazione, @forzaroma

Il malinconico turno di Champions dell’arbitro Cakir non si è concluso nella notte di Oporto. Come riporta la Gazzetta dello Sport, L’arbitro turco, facendo scalo a Lisbona, ha incontrato in aeroporto alcuni tifosi della Roma che lo hanno riconosciuto e lo hanno avvicinato per chiedergli ovviamente: “Ma perché non ha dato il rigore per il fallo di Marega su Schick?“. La replica è stata semplice: “Non l’ho dato perché dalla Var non me lo hanno fatto rivedere. Che potevo fare? Hanno deciso che non era una cosa da rivedere”. Inutile dire che la risposta non ha convinto il capannello di giallorossi lì presenti, ma a parte qualche mugugno più o meno ripetibile, per Cakir Porto-Roma è finita lì. Forse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy