I baby di De Rossi con il Midtjylland. In palio gli ottavi

I baby di De Rossi con il Midtjylland. In palio gli ottavi

Oggi alle 14 la gara che deciderà le sorti europee della Roma Primavera. Alberto De Rossi: “Si respira l’aria di un torneo prestigioso. Ci farà crescere incontrare squadra europee”

di Redazione, @forzaroma

È tutto pronto per la Roma Primavera. Oggi si ricomincia a sognare. Dopo essere volati in Danimarca lunedì e dopo due mesi lontani dai campi e dall’atmosfera europea, i ragazzi di Alberto De Rossi oggi se la vedranno con il Midtjylland. Appuntamento alle 14 all’MHC Arena di Herning (diretta tv su Sky Sport Football). Come scrive Federica Scano su La Gazzetta dello Sport, dopo un girone non perfetto con tre vittorie e tre sconfitte, De Rossi carica la squadra. L’obiettivo è uno solo: vincere in una partita che non ammette gara di ritorno. Chi passa, si guadagna gli ottavi e con essi, tutta la gloria e l’euforia che solo i match internazionali possono portare. «Siamo concentrati, si respira l’aria di una meta misteriosa (complici freddo, pioggia e un lungo viaggio aereo, ndr) e di un torneo molto importante, prestigioso – ha detto De Rossi –. Ci farà crescere incontrare squadre diverse da quelle italiane».

L’attacco, vista l’assenza del fuoriquota Celar, verrà guidato da Bucri: il classe 2001 ha un grande fiuto per il gol e non farà rimpiangere lo sloveno. La compattezza del gruppo in questi momenti è tutto. «Concentrati, insieme e in gara per 90’: ce la metteremo tutta per andare avanti – ha detto il portiere Greco –. Loro sono i campioni danesi, non vanno sottovalutati: in campionato hanno già vinto 9 match su 11″.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy