Con il Milan si cambia. In corsa pure Schick

Contro i rossoneri ampio turnover dopo il deludente secondo tempo in Ucraina

di Redazione, @forzaroma

Al ritorno con lo Shakhtar mancano 18 giorni. Prima c’è un campionato che chiama. E come riporta “La Gazzetta dello Sport”, contro il Milan Di Francesco potrebbe lasciar fuori qualche nome eccellente. Non solo Pellegrini (per De Rossi) e il redivivo Peres (per Florenzi). Sperano pure El Shaarawy e soprattutto SchickDzeko è infatti in un tunnel che ha prodotto la miseria di 4 gol negli ultimi 4 mesi. In prospettiva, ad esempio a partire dalla trasferta di Napoli non è escluso un ritorno al 4-3-3: il 4-2-3-1 non convince pienamente l’allenatore. E, tra l’altro, nella gara d’andata contro Sarri risultò un fallimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy