Boom Champions, oltre 30mila abbonamenti

Boom Champions, oltre 30mila abbonamenti

Le tessere per la coppa europea volano. In campionato, invece, si gira sulle 22mila. E con l’Atalanta non ci sarà il pienone

di Redazione, @forzaroma

Che la Champions tirasse più del campionato era abbastanza chiaro, vista la semifinale raggiunta pochi mesi fa. Ma forse neppure a Trigoria si aspettavano che gli abbonati alla coppa europea fossero quasi 10mila in più rispetto al campionato e, praticamente, doppiassero quelli dello scorso anno, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport“. I tifosi della Roma hanno deciso di dare di nuovo fiducia a Di Francesco e ai giocatori. Garantendosi, aspetto da non sottovalutare, anche eventuali prelazioni per gli scontri ad eliminazione diretta.

Se, quindi, in campionato gli abbonati sono di poco superiori ai 22mila, in Champions la Roma ha raggiunto e superato quota 30mila. Nell’ultimo mese c’è stata un’accelerata, con oltre 9mila tessere sottoscritte in 30 giorni e, considerando che ce ne sono ancora 8 di tempo prima che scada la possibilità di abbonarsi, la società spera di arrivare a quota 35mila.

Non ci sarà, almeno per ora, il pubblico delle grandi occasioni lunedì sera all’Olimpico per l’esordio casalingo in campionato. Tra abbonamenti e biglietti venduti sono circa 30mila i tifosi già sicuri del posto, ma tecnico e giocatori si augurano che con il rientro dalle ferie ci possa essere un aumento delle vendite e si possa così arrivare almeno a 40mila presenze. Sarebbero, in ogni caso, 10mila in meno rispetto alla prima di un anno fa contro l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy