Barça, c’è il Leganes ma Messi forse riposa

Valverde nega di pensare al ritorno con la Roma, ma prepara il turnover e vara la staffetta Busquets-Rakitic

di Redazione, @forzaroma

Non pensiamo alla Roma ma solo al Leganes, perché se vinceremo le prossime cinque partite saremo campioni“, parola di Valverde ieri in conferenza stampa. In realtà, il tecnico blaugrana ha detto una verità ma anche una bugia, perché il ritorno dei quarti di Champions contro i giallorossi occupa eccome la mente dello spogliatoio catalano, scrive Adriano Seu su “La Gazzetta dello Sport“. Lo dimostra il fatto che per la sfida casalinga di oggi contro il Leganes Valverde abbia anticipato un ampio turnover. A partire dalla staffetta Busquets-Rakitic fino al riposo di Messi.

A livello fisico sono preoccupato solo da Busquets“, ha ammesso ieri Valverde, consapevole che mercoledì il centrocampista catalano ha potuto giocare solo grazie a un’infiltrazione. Ma l’opaca prestazione nella precedente sfida di campionato contro il Siviglia e la scarsa freschezza mostrata contro la Roma rappresentano un campanello d’allarme sulla riserva di energie di una rosa che si appresta ad affrontare la volata decisiva su tre fronti. D’altra parte, lo stesso Busquets nel post partita contro i giallorossi ha ammesso che “non siamo macchine e un po’ di appannamento, a questo punto della stagione, è anche fisiologico“. Ecco perché si vocifera che oggi potrebbe nuovamente riposare Messi, con cui Valverde ha anticipato che parlerà prima di prendere ogni decisione. Molto probabile che riposi anche Iniesta, mentre Piqué dovrebbe stringere i denti. Possibile che Valverde decida infine di dare un’opportunità a Dembélé.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy