Appello Fiorentina: “Non fateci giocare il giorno della morte di Astori”

Appello Fiorentina: “Non fateci giocare il giorno della morte di Astori”

I viola hanno chiesto di non giocare il 4 marzo con l’Atalanta Si lavora allo scambio con Spal-Sampdoria

di Redazione, @forzaroma

Il 4 marzo ricorre l’anniversario della morte di Davide Astori. Sarà trascorso un anno dalla tragedia che ha sconvolto Firenze e tutto il calcio italiano: il capitano viola trovato senza vita nella sua camera d’albergo, per un arresto cardiaco, prima della gara di Udine. Il 4 marzo, alle 20.30, è in programma il posticipo della 26a giornata di campionato tra Atalanta e Fiorentina allo stadio Atleti Azzurri d’Italia: come riporta “La Gazzetta dello Sport”, il club dei fratelli Della Valle non se la sente di scendere in campo proprio quel giorno e ha chiesto alla Lega Serie A lo spostamento dell’incontro al giorno prima, la domenica. La richiesta è pervenuta nei giorni scorsi, sebbene il comunicato sul calendario fosse del 21 dicembre. La Lega non ha ancora dato una risposta perché sta studiando un’alternativa. Bisognerebbe fare scambio con un’altra partita, quella individuata è Spal-Sampdoria, fissata in calendario domenica 3 marzo alle ore 15.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy