Stadio, scontro nel M5S sul parere segretato: “Raggi lo pubblichi”

Stadio, scontro nel M5S sul parere segretato: “Raggi lo pubblichi”

Lo staff del Campidoglio: “La sindaca leggerà il rapporto del Politecnico di Torino solo all’inizio della prossima settimana”

di Redazione, @forzaroma

La ragnatela dei sospetti fila col passare delle ore, scrive Lorenzo De Cicco su Il Messaggero. Il rapporto del Politecnico di Torino sul nuovo stadio a Tor di Valle – il parere chiesto da Raggi è arrivato in Campidoglio da più di 24 ore ma fino a ieri notte, la versione ufficiale dello staff della sindaca era: “Non lo abbiamo ancora visto, la sindaca lo leggerà solo all’inizio della prossima settimana”.

Proprio questa tesi alimenta il clima di diffidenza e incertezze. Perché un documento così rilevante viene tenuto chiuso per 4 giorni in un cassetto? Il dubbio serpeggia tra gli stessi grillini di maggioranza a cui, per evitare fughe di notizie, nulla è stato mostrato sinora. “Se fanno così, vuol dire che è arrivata un’altra bocciatura…”, dice convinto un big pentastellato.

La sindaca per ora prende tempo.  Tra i grillini, c’è chi ricorda Raggi quando prometteva che il Campidoglio sarebbe diventato un “palazzo di vetro”, chi rimarca che la trasparenza è nel dna stellato e non può essere rinnegata così. Sfoghi che circolano nelle chat interne: “Il parere va messo online, è giusto che tutti siano informati, non possiamo cambiare idea ora”, ragionava un esponente M5S.

Lunedì il caso Tor di Valle approderà sui banchi della Commissione Trasparenza del Comune. Il presidente, il dem Marco Palumbo, ha chiesto che venga svelato il parere e tutti gli altri documenti finora coperti. Ma i pentastellati, da quanto trapela, sarebbero orientati a non presentarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy