Stadio, Raggi: voto in giunta a giorni. Ma l’ok finale slitta a dopo l’estate

Stadio, Raggi: voto in giunta a giorni. Ma l’ok finale slitta a dopo l’estate

La sindaca: “L’Assemblea capitolina in questo momento è impegnata con la sessione di bilancio”

di Redazione, @forzaroma

Dopo i vertici di maggioranza, ancora densi di dubbi sull’operazione stadio, l’approdo in Aula della delibera sul progetto Tor di Valle slitta a dopo l’estate, scrive Lorenzo De Cicco su Il Messaggero.

Virginia Raggi deve ancora trovare la quadra con i suoi consiglieri, ma intanto ha deciso di compiere un primo passo: far approvare il testo dalla giunta.

Ieri, a margine di un evento a Villa Celimontana, la sindaca ha annunciato: “A breve la delibera arriverà in giunta. A giorni? Sì, compatibilmente con gli atti che sono in lavorazione nei vari uffici. Poi passerà in Assemblea“.

Ma qui i tempi non sono strettissimi: “Dopo l’estate“, dice la sindaca. Motivo formale: “L’Assemblea capitolina in questo momento è impegnata con la sessione di bilancio“. In realtà nella pattuglia M5S si contano ancora diversi consiglieri contrari o dubbiosi. Il vertice di una settimana fa non è stato risolutivo, ce ne sarà un altro lunedì prossimo. E la sensazione è che non sarà l’ultimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy