Smalling, la Roma alza l’offerta per convincere lo United. In giornata l’ok per Mayoral

I giallorossi vogliono regalare a Fonseca il difensore inglese: proposti 14 milioni

di Redazione, @forzaroma

La Roma vuole Smalling, Smalling vuole la Roma. Due volontà che potrebbero non bastare, ma il club giallorosso farà di tutto. Ecco perché a Trigoria sono pronti ad alzare l’offerta, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero”: dopo quella rifiutata una decina di giorni fa (9,5 milioni più 2 di bonus) è in arrivo la stessa proposta pre-Covid: 14 milioni, benefits inclusi. Due milioni e cinquecentomila euro in più per convincere la dirigenza del Manchester United.

Il piano B si chiama Verissimo, di cui si sta occupando un intermediario di fiducia di Fienga al quale è stato offerto anche Alderete del Basilea. In giornata intanto può arrivare l’ok definitivo a Borja Mayoral. Operazione complessiva da 13 milioni di cui una forbice da 1 a 3 sarà decurtata per il prestito. Visto che lo spagnolo è in scadenza nel 2021, dovrà prima rinnovare per un’altra stagione con il Real Madrid, e poi diventerà un nuovo calciatore giallorosso.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 7 mesi fa

    Ma perche queste torture per acquistare Smalling, un giocatore che la Roma conosce benissimo per ha giocato una stagione di prim’ordine con la maglia romanista la stagione scorsa?

    Chiudiamola oggi quest’affare …. Ronaldo non avrebbe fatto il secondo gol ieri se c’era lui – purtroppo c’era Bruno Peres che non ha nemmeno provato di contrastare il portughese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy