Roma, avanti tra le ombre. Under va ko

Roma, avanti tra le ombre. Under va ko

Fonseca naviga a vista, aspettando le decisioni dall’Uefa. La squadra si allena, lite Spinazzola-Cristante e poi la pace

di Redazione, @forzaroma

Si naviga a vista. E non potrebbe essere altrimenti, scrive Stefano Carina su Il Messaggero. Mentre la maggior parte della serie A questa settimana ha sospeso l’attività sportiva, rimandando ogni valutazione alla prossima, la Roma – che ieri sarebbe dovuta partire per Siviglia e questa sera giocare l’andata degli ottavi di Europa League – si ritrova a Trigoria.

Il programma originario, dopo il match in Andalusia, prevedeva sedute di allenamento anche venerdì e sabato per poi effettuare uno stop domenicale. Ora, però, si va avanti giorno per giorno.

Quello che appare certo è che vivere nell’incertezza non fa bene alla squadra. Singolare in quest’ottica quanto accaduto ieri nella seduta di rifinitura. In un classico esercizio di torello, Cristante – dopo aver subito un tunnel da Spinazzola – ha effettuato un duro (e inatteso) tackle nei confronti del terzino. Il difensore, una volta colpito, si è subito rialzato stizzito e voglioso di un ‘chiarimento’ diretto col compagno. Tempestivi gli interventi di Juan Jesus e Mirante che hanno riportato la calma.

Ma la seduta di ieri ha detto anche qualcosa in più. E come spesso capita ultimamente alla Roma non sono buone notizie. Under e Perotti infatti non si sono allenati con il gruppo. L’argentino per il solito problema al polpaccio con il quale ormai convive dall’inizio della stagione. L’attaccante per un affaticamento al quadricipite. Entrambe le situazioni sono da valutare. .

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy