Prossimo stadio il tifo High Tech

Un esempio è ASR27, il robot di telepresenza di cui la Roma si è dotata

di Redazione, @forzaroma

Tempi duri per i tifosi e il futuro all’orizzonte è ancora più nebuloso, con i contagi da coronavirus in risalita la possibilità di tornare allo stadio resta un miraggio, come riporta Il Messaggero. Ma non ditelo ai tifosi del Roma Club di Los Angeles, che in occasione della partita contro la Fiorentina sono stati al fianco dei giallorossi nel prepartita e nel post gara grazie ad ASR27, il robot di telepresenza di cui la Roma si è dotata per superare la chiusura dovuta alla pandemia e avvicinare i tifosi alla squadra.

Il robot porta i tifosi in campo con i giocatori, garantisce riprese live con un ampio campo visivo, offrendo ai tifosi l’opportunità di stare a bordocampo e godersi le partite, interagendo con i calciatori. Non sarà come essere sugli spalti, certo, ma i robot possono rivelarsi un’efficace alternativa per rientrare in sintonia con l’ambiente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy