Nell’urna il pericolo sarebbe l’Ajax

Nell’urna il pericolo sarebbe l’Ajax

Occhi puntati su chi si è qualificato al terzo posto nei gironi di Champions

di Redazione, @forzaroma

In attesa di conoscere i risultati delle altre partecipanti all’Europa League, la Roma guarda con attenzione a chi si è qualificato al terzo posto nei gironi di Champions, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

A scendere nella seconda competizione europea sono:Ajax (10 punti), Salisburgo (7), Inter (7), Benfica (7), Shakhtar Donetsk (6), Bayer Leverkusen (6), Olympiakos (4) e Club Brugge (3).

Il regolamento dei sorteggi per i sedicesimi di finale – che si svolgeranno lunedì 16 dicembre alle ore 13 a Nyon – prevede che le squadre vengano suddivise in due fasce: nella prima le 12 vincitrici dei gironi e le quattro migliori terze nella fase gironi di Champions League; nella seconda le 12 seconde nei gironi e le quattro peggiori terze della Champions. Le migliori e le peggiori terze della Champions sono definite con i punti totalizzati nei rispettivi gironi. E proprio in base a questo parametro che Ajax, Salisburgo, Inter e Benfica sono sicure di andare nella prima urna assieme a Siviglia, Celtic ed Espanyol già teste di serie.

Dunque, se la Roma dovesse finire la sua corsa al secondo posto in classifica potrebbe rischiare di essere pescata contro tre delle quattro big scese dalla Champions (ai sedicesimi non potranno affrontarsi formazioni che fanno parte della stessa federazione e che si sono già sfidate nella fase a gironi). Le teste di serie avranno il vantaggio di disputare la gara di andata in trasferta (20 febbraio) e il ritorno in casa (27 febbraio).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy