Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Messaggero

Mourinho l’uomo giusto per ricostruire

Getty Images

I commenti del tecnico a fine partita combaciano fino all’eccesso con gli umori dei tifosi

Redazione

Se la Roma pensa di fare oggi a Empoli la stessa partita che ha giocato contro Cagliari e Lecce saremmo costretti a soffrire e difficilmente prenderemmo i tre punti che sarebbero necessari, scrive Paolo Liguori su Il Messaggero nella sua rubrica 'Curva Sud'. Serve una Roma vera, per vincere ad Empoli, come sette volte su tredici è già successo. Serve un Mourinho soddisfatto dei suoi giocatori, come purtroppo non avviene da alcune partite. Suona strano parlare dell’allenatore come di un termometro, invece che farne il principale responsabile, come sempre avviene. Ma con Mourinho è giusto così: è troppo intelligente per far pensare che qualcosa gli sia sfuggito, i suoi commenti a fine partita combaciano fino all’eccesso con gli umori dei tifosi. Per questo mi fido che Josè sia l’unica vera possibilità per ricostruire una squadra all’altezza dei colori della maglia e della tradizione.