Mkhitaryan dovrà saltare anche l’Ajax

L’armeno in questa stagione è stato un punto di riferimento nella attacco di Fonseca

di Redazione, @forzaroma

Mkhitaryan ieri si è presentato presso la clinica Villa Stuart per un controllo di routine della lesione al polpaccio destro rimediata nella gara d’andata all’Olimpico tra Roma allo Shakhtar. Il trequartista ne avrà ancora per un paio di settimane, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Il suo obiettivo è quello di rientrare per il match di ritorno di Europa League contro l’Ajax, ma al momento appare complicato. L’armeno in questa stagione è stato un punto di riferimento nella attacco di Fonseca. Ha segnato undici gol ha giocato 2527 minuti per un totale di 29 partite da titolare su 39 disputate e da quando manca per infortunio la Roma in campionato ha perso contro Parma e Napoli.

Numeri che impressionano se si considera l’età del giocatore (32 anni) e la sua storia di infortuni muscolari che lo scorsa stagione lo hanno costretto a saltare praticamente metà campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy