Maledetta Primavera: due positivi al Covid

Entrambi i giocatori della squadra di De Rossi sono rientrati dalla Sardegna. Subito in isolamento a casa. Altri a rischio, l’attività è stata sospesa fino a lunedì

di Redazione, @forzaroma

Serata, discoteca, Costa Smeralda. Più semplicemente movida e Sardegna. Nelle chat dei ragazzi di oggi, in questi giorni, sempre gli stessi riferimenti. Agli spostamenti, agli assembramenti e ai tavoli frequentati in vacanza. Giovani coinvolti e genitori preoccupati. Esami per sapere se si è positivi al Covid-19. Capita anche a chi, rientrato alla base dopo certe notti passate in pista, fa il giocatore a Trigoria, dove la prima squadra di Fonseca tornerà il 27 agosto e dove già si allena la Roma Primavera di De Rossi sr. Che, identico protocollo della serie A, fa i tamponi ogni 4 giorni, scrive Ugo Trani  su Il Messaggero. Lunedì ecco che 2 calciatori sono stati mandati a casa in isolamento perché non negativi: stop, e di gruppo, fino a lunedì prossimo.

Oggi test per altri 2: i contagiati potrebbero essere il doppio, cioè 4. “Sì, sono stati Sardegna in vacanza” ammettono a Trigoria. A Porto Rotondo, nei locali Blue Beach e Contry. Domani, al CampusBio-Medico, nuovo tampone.

I 2 calciatori, terzino (18 anni) e mediano (19), stanno, comunque, bene. Come l’esterno basso (19 anni) e il centrocampista (20) da controllare stamattina (non sono primavera, essendo stati in prestito nella stagione scorsa). È lo staff medico a prendere di petto la questione, chiedendo loro come (e dove) hanno passato l’estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy