Kalinic-Under, duo spuntato all’attacco del Parma

Kalinic-Under, duo spuntato all’attacco del Parma

I due hanno segnato un gol a testa nel 2019. Domani proveranno a non far rimpiangere Dzeko e Zaniolo

di Redazione, @forzaroma

Kalinic e Under domani partiranno titolari. Dzeko infatti è squalificato, Zaniolo purtroppo ha chiuso in anticipo la stagione (con Mkhitaryan fermo ai box e Kluivert appena rientrato in gruppo).

Il binomio croato-turco è legato da un triste dato in comune, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero”. Il 2019 appena terminato, s’è concluso per entrambi con un misero gol all’attico. L’ultima volta che Kalinic è andato in gol è stato il 16 gennaio del 2019 contro il Girona in una gara di Coppa del Re. Il gol di Cengiz, invece, è più recente (25 agosto, al debutto in campionato contro il Genoa) ma rimane malinconicamente l’unico del passato anno solare. Ad entrambi si chiede una risposta sul campo.

Kalinic, difeso a oltranza da Petrachi e in seconda battuta da Fonseca, ha sinora deluso. L’infortunio chiamato in causa dal ds, c’entra poco. Ogni volta che è stato chiamato in causa, l’attaccante è riuscito nell’impresa di far rimpiangere Schick che, al netto del suo valore effettivo, a Roma non ha mai convinto. Under, partito titolare nelle idee del portoghese in estate, una volta tornato a disposizione non è più riuscito a incidere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy