Il rinnovo di Pellegrini rimandato a fine stagione

Nei giorni scorsi il gm Tiago Pinto ha incontrato l’agente del calciatore

di Redazione, @forzaroma

Dalle parole ai fatti, scrive Stefano carina su Il Messaggero. Nei giorni scorsi infatti il gm Tiago Pinto ha incontrato l’agente del calciatore, Giampiero Pocetta. Un incontro cordiale e per lo più conoscitivo, servito per mettere le basi sul rinnovo.

La scadenza fino al 2022 mette fretta alla società e regala più forza al calciatore. Che attualmente percepisce 2,5 milioni a stagione, una cifra destinata ad aumentare: le parti di comune accordo hanno deciso di rimandare a fine stagione.

A differenza della strategia utilizzata da Pinto con Ibanez (inserimento della clausola rescissoria di 80 milioni) l’idea della Roma è quella di togliere la clausola del contratto di Pellegrini, che attualmente ne presenta una di 30 pagabili in due tranche. Rinnovo in arrivo invece per Karsdorp. La scorsa settimana Pinto ha visto anche il procuratore di Mancini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy